Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità giovedì 01 aprile 2021 ore 08:59

Consegnate le firme contro la propaganda fascista

Il sindaco Donati: "Queste mille firme non sono un mero gesto formale, ma il frutto di una profonda convinzione antifascista"



ROSIGNANO MARITTIMO — Il sindaco di Rosignano Marittimo Daniele Donati si è recato a Stazzema per consegnare personalmente le 1015 firme contro la propaganda fascista e nazista che sono state raccolte sul nostro territorio. 

È presieduto proprio dal sindaco di Stazzema Maurizio Verona, infatti, il Comitato promotore che lo scorso 19 Ottobre ha depositato in Cassazione la proposta di legge di iniziativa popolare finalizzata a disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget. 

Con il 31 Marzo si chiudevano i termini per aderire alla raccolta e sul territorio comunale sono state registrate oltre mille firme, suddivise tra lo sportello comunale aperto in via dei Lavoratori a Rosignano Marittimo e altre iniziative di cittadini e gruppi politici. 

Un numero importante che testimonia l’impegno e la testimonianza antifascista degli abitanti di Rosignano e che ha portato il sindaco Donati a recarsi di persona a Stazzema. “La mia presenza a Stazzema – ha detto il sindaco Donati – è la testimonianza che queste mille firme non siano un mero gesto formale, ma il frutto di una profonda convinzione antifascista, sentimento che è alla base della nostra Costituzione e che dev’essere ribadito giorno dopo giorno”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 27 i nuovi casi di Covid-19 segnalati nei territori che ricadono nell'ambito Valli Etrusche che comprende la Bassa Val di Cecina e la Valdicornia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport