comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:51 METEO:CECINA17°19°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Covid, De Luca fa il punto sui contagi: «Campania in lockdown da subito»

Attualità giovedì 08 ottobre 2020 ore 10:53

Una nuova condotta contro gli allagamenti

L'obiettivo è alleggerire la portata di acqua nell’area compresa tra corso Matteotti e la ferrovia e ridurre il rischio allagamenti nel sottopasso



CECINA — Una nuova condotta da 450mila euro per ridurre il rischio allagamenti in centro. Ad annuncciare l'intervento, che avrà una durata di quattro mesi e prevede la posa di una nuova tubazione in Pead lunga 420 metri e con un ampio diametro pari a 2 metri, è Asa.

"Nei prossimi giorni - spiega il gestore in una nota- partirà nel comune di Cecina un importante intervento di regimazione delle acque meteoriche che consiste nell'alleggerimento idraulico, mediante la realizzazione di uno scolmatore di piena, del fosso della Latta a valle della ferrovia".

"La nuova condotta  - aggiunge Asa- sarà collegata a una tubazione esistente, realizzata da Asa nel 2013, e contribuirà a ridurre in maniera sensibile il rischio degli allagamenti durante gli eventi di pioggia estrema nella zona compresa tra Corso Matteotti e il cimitero".

“Un’opera strategica per il territorio che va a potenziare un’infrastruttura già esistente - dichiara l’Amministratore Delegato di ASA Rosario Di Bartolo -.
Un investimento di oltre 450mila euro per un nuovo progetto, frutto di un’attenta attività di programmazione svolta in sinergia con l’amministrazione comunale”.

“Si tratta di un investimento importante – sottolinea il sindaco Samuele Lippi - perché permette di chiudere il cerchio e completare un progetto che ha lo scopo di alleggerire la portata di acqua nell’area compresa tra corso Matteotti e la ferrovia e andare a ridurre il rischio di allagamenti nel sottopasso di via Roma. Con la realizzazione di questi lavori, anche gli altri interventi finora acquisteranno maggior valore”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca