Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità venerdì 30 settembre 2016 ore 17:19

Una targa speciale per Merlino

Premiato il cane e il suo conduttore intervenuti sui luoghi del sisma assieme agli altri volontari che hanno preso parte alle operazioni



CECINA — Il sindaco di Cecina Samuele Lippi e il presidente del Consiglio comunale Valori hanno consegnato le targhe ai rappresentanti degli enti e associazioni che hanno preso parte fattivamente alle operazioni di soccorso, degli attestati di encomio in ringraziamento per l’impegno e l’alto senso civico dimostrato. “Ringraziamo – hanno dichiarato Lippi e Valori – le associazioni presenti e il Corpo dei Vigili del Fuoco e tutti coloro che a vario titolo sono intervenuti in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma in centro Italia, essi rappresentano l’Italia migliore, quella di cui andiamo fieri ed orgogliosi”. 

Quattro i riconoscimenti consegnati nelle mani dei rappresentanti designati dalle rispettive associazioni e enti: Gabriele Vannucci ha ritirato l’attestato per conto della Federazione regionale delle Misericordie, il presidente regionale Attilio Farnese per le Anpas Pubbliche Assistenze Toscana, Italo Barsacchi per conto della Croce Rossa Italiana comitato toscano di Donoratico, il caposquadra Paolo Nobili del presidio di Cecina in rappresentanza del Corpo dei Vigili del Fuoco.

Tutti nel loro breve intervento hanno manifestato il loro gradimento per l’attenzione che l’amministrazione e il consiglio comunale di Cecina hanno dimostrato organizzando questa cerimonia. “Noi volontari – hanno concordato tutti insieme - siamo abituati a lavorare e operare nell’ombra, non cerchiamo pubblicità né clamore però riconoscimenti come questo ci fanno piacere e ci dimostrano che questa è la strada giusta e che il nostro impegno è apprezzato”. 

Inoltre una menzione particolare è andata al golden retriever Merlino e al suo conduttore Bruno Lupi che in qualità di volontari in forza alle unità cinofile dell’Anpas hanno partecipato ai primi interventi in soccorso della popolazione di Amatrice, che insieme a quella di Accumoli e Arquata del Tronto sono state le più colpite.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 27 i nuovi casi di Covid-19 segnalati nei territori che ricadono nell'ambito Valli Etrusche che comprende la Bassa Val di Cecina e la Valdicornia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport