Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità lunedì 05 ottobre 2020 ore 18:15

Cecina Cuore, installati altri tre defibrillatori

Cecina Cuore: installati stamani altri tre defibrillatori Due in istituti scolastici, un terzo fuori dallo stadio comunale



CECINA — Una mattinata davvero importante e significativa per il progetto “Cecina Cuore – Per una città cardioprotetta”. Nel giro di poche ore infatti questa mattina sono stati donati ben tre defibrillatori, due alle scuole e uno allo stadio comunale.

I due dae installati nelle scuole, uno alle medie Galilei di Palazzi e l’altro all’istituto superiore Marco Polo di Cecina, sono stati donati rispettivamente dal supermercato Conad di San Pietro in Palazzi e dai pensionati della Cgil.

“Insieme ai pensionati della Cgil – ha spiegato la referente del progetto Meris Pacchini – era presente anche il presidente della Cisl pensionati che lo scorso anno donò un defibrillatore alle elementari di Marina. Un gesto importante per rafforzare il loro impegno verso le nuove generazioni. Alle medie invece si è trattato di una donazione del Conad, uno dei partner del progetto, da sempre sensibile alle nostre tematiche”.

Nel dettaglio si tratta di due dae che erano stati donati a marzo, prima del lockdown ma che non si erano potuti installare prima mentre da stamani hanno finalmente sostituito due vecchi apparecchi ormai obsoleti all’interno dei due edifici scolastici del territorio.

Il terzo defibrillatore donato invece dall’Ac Sporting Cecina 1929, è stato posizionato all’esterno dello stadio comunale “Loris Rossetti” diventando il 35esimo defibrillatore pubblico h24 presente sul territorio comunale al quale si aggiungono quindi quelli all’interno delle scuole, dei condomini e ai quattro mobili in dotazione alla Polizia Municipale e alla Polizia di Stato.

L’obiettivo del progetto Cecina Cuore quando è partito nel 2015 era di averne uno ogni mille abitanti, un obiettivo che già dallo scorso anno è stato ampiamente superato.

Presenti questa mattina alle tre cerimonie la referente del progetto Meris Pacchini, i due assessori comunali Lucia Valori e Danilo Zuccherelli, il consigliere comunale Mauro Niccolini e il formatore nazionale di manovre di rianimazione Andrea Santini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 27 i nuovi casi di Covid-19 segnalati nei territori che ricadono nell'ambito Valli Etrusche che comprende la Bassa Val di Cecina e la Valdicornia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport