Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:08 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte e la crisi elettorale dei Cinquestelle. Ma che c’entra il governo Draghi?

Cronaca giovedì 16 maggio 2024 ore 13:34

Fuma uno spinello mentre guida, denunciato

L'uomo, fermato dai carabinieri, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti tossicologici



ROSIGNANO MARITTIMO — I Carabinieri del Comando Stazione di Rosignano Solvay hanno denunciato in stato di libertà un uomo che è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione psico-fisica e con modica quantità per uso personale di stupefacente al seguito.

Si tratta di un 64enne, già noto alle forze dell'ordine e residente nella zona. L'uomo, dopo essere stato fermato per un controllo alla circolazione stradale, è risultato visibilmente alterato. I militari hanno deciso di eseguire una perquisizione veicolare e personale rinvenendo una sigaretta confezionata artigianalmente e parzialmente consumata contenente sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo di grammi 0,5. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’uomo è stato invitato ad effettuare i previsti accertamenti tossicologici ma lo stesso ha opposto il suo rifiuto.

Pertanto l’uomo è stato denunciato a piede libero per guida in stato di alterazione psico-fisica, rifiuto di sottoporsi ad accertamento tossicologici e contestualmente segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti con l’immediato ritiro della patente di guida.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Malcapitato un 35enne di origine africana che aveva visionato una casa a Livorno. Versata la caparra non ha avuto più notizie sull'immobile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca