Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:37 METEO:CECINA14°22°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'evacuazione dei feriti da Azovstal, i bus lasciano l'acciaieria

Attualità mercoledì 15 dicembre 2021 ore 15:06

Fauna selvatica, si allarga l'area allertata

Dopo Cecina e Volterra anche l'Amministrazione comunale di Rosignano invita i cittadini a fare attenzione e dispone divieti e consigli



ROSIGNANO MARITTIMO — A seguito di alcuni avvistamenti di animali selvatici nei pressi di centri abitati del territorio, l’Amministrazione comunale su indicazione della Regione Toscana ha invitato i cittadini a rispettare alcune norme precauzionali, al fine di ridurre i rischi di contatto e avvicinamento con la fauna selvatica. 

Nello specifico, viene raccomandato di non lasciare liberi di vagare animali da allevamento e da affezione lontani dalla sorveglianza o in luoghi aperti non recintati. Per quanto riguarda gli animali da affezione, è preferibile tenerli in casa, o comunque al chiuso in luogo protetto da intrusioni dall’esterno, specialmente durante la notte se non si ha a disposizione un luogo aperto recintato.

In ogni caso si invitano i cittadini a non lasciare mai cibo per animali da affezione fuori dalla abitazione in giardini a disposizione degli animali, in quanto costituisce una fonte di attrazione per una varietà di animali selvatici di vario tipo. Per lo stesso motivo, viene raccomandato di non dare cibo ad animali selvatici che si sono avvicinati alle abitazioni e a depositare i rifiuti organici domestici al chiuso negli appositi mastelli, non fuori dai cassonetti.

In caso di avvistamento di animali selvatici non cercare mai di avvicinarli per fare foto o video ma allontanarsi e se ci si trova in presenza di un lupo, le indicazioni sono di fare massima attenzione, indietreggiando piano senza voltargli le spalle o fissarlo negli occhi, ma urlando e battendo le mani per fare rumore. Inoltre, una volta avvistato un lupo, si chiede di chiamare il prima possibile il numero regionale 366 6817138.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’auto e una moto coinvolte nell’incidente. Due le persone ferite e trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport