Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:40 METEO:CECINA12°16°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Eto'o perde la testa e prende a calci un blogger dopo Brasile-Corea del Sud

Lavoro sabato 19 dicembre 2015 ore 06:30

Accordo con le imprese per il rilancio industriale

Immagine di repertorio

Protocollo fra Comune e Confindustria: nasce una struttura di coordinamento per l’attuazione dell'accordo di programma per il rilancio della costa



ROSIGNANO MARITTIMO — E’ stato sottoscritto ieri mattina,18 Dicembre, all'auditorium della sede Rea in località Le Morelline, il Protocollo d’Intesa tra il Comune di Rosignano Marittimo e Confindustria Livorno per l’istituzione di una struttura temporanea di coordinamento di carattere locale per favorire e monitorare l’attuazione del Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale (P.R.R.I.) previsto nell’Accordo di Programma per il Rilancio Competitivo dell’Area costiera Livornese.

Alla presenza del sindaco Alessandro Franchi, dell’assessore Piero Nocchi, del presidente di Confindustra Livorno Alberto Ricci e del direttore Umberto Paoletti si è svolta anche una iniziativa di approfondimento sulle tematiche legate all’Accordo di Programma per il rilancio dell’area Livornese. 

Il Protocollo d’Intesa permetterà nelle prossime settimane di costituire una Struttura Temporanea di Coordinamento tra Confindustria e il Comune di Rosignano. Tale struttura avrà il compito di avviare una stretta collaborazione tra l’amministrazione, impegnata insieme alla Regione Toscana e al Ministero dello Sviluppo Economico a definire le azioni e i contenuti del Progetto di Riconversione e Riqualificazione Industriale, e il sistema dell’industria locale, che dovrà evidenziare bisogni e opportunità da cogliere all’interno dell’Accordo.

“Abbiamo voluto costituire una corsia preferenziale – spiega il sindaco Alessandro Franchi – per permettere alle imprese, che vorranno insediarsi a Rosignano e sfruttare le misure incentivanti previste dall’Accordo di Programma, di relazionarsi efficacemente con la struttura comunale, accorciando i tempi e snellendo i percorsi burocratici”.

Anche l’assessore Piero Nocchi sottolinea la positività dell’Intesa: “E’ evidente che il ruolo del Comune all’interno dell’Accordo debba essere quello di portare all’attenzione del Ministero e della Regione quelle che sono le problematiche del territorio, con particolare attenzione al tema energetico del parco industriale, affinché questo importante percorso ci permetta di prevenire situazioni di crisi ancora più forti e definire la strada per un effettivo rilancio dell’area livornese”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I controlli dei carabinieri hanno fatto emergere delle irregolarità che potevano mettere a rischio l'incolumità dei lavoratori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità