comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 12°23° 
Domani 11°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 07 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, in Calabria celebrata la messa con i fedeli nonostante i divieti

Attualità martedì 25 febbraio 2020 ore 17:57

Scuole aperte, attivata task force comunale

Il sindaco di Cecina Samuele Lippi

Il sindaco Lippi ha spiegato il senso della sua ordinanza di ieri:"Ho chiesto un parere, non ho avuto riscontro". Attivata una task force comunale



CECINA — "Sono stato all'incontro in Regione sul coronavirus", ha spiegato il sindaco di Cecina Samuele Lippi e "Nella bozza di ordinanza non c'è niente sulla chiusura delle scuole né sulla sospensione delle manifestazioni pubbliche. La Regione ritiene che non ci siano le condizioni al momento per prendere un tale provvedimento". 

Il primo cittadino di Cecina ha voluto così spiegare il senso dell'ordinanza arrivata nella tarda serata di ieri ( criticata dalla Lega, che ha parlato di "Illegittimità ), che ha chiuso mercato e scuole:"L'ordinanza con cui io ho annullato il mercato, tra l'altro dopo confronto con la prefettura, e chiuso le scuole l'avevo preparata sabato sera e inviata alle autorità regionali e prefettizie e ministeriali 24 ore prima di firmarla per chiedere un parere. Non ho ricevuto alcun tipo di riscontro. A questo punto prendo atto delle indicazioni di quella che è l'autorità regionale in materia di protezione civile pur ritenendo che sarebbe stato necessario un percorso diverso come il ricorso a un maggior numero di test sui casi sospetti, una migliore condivisione delle informazioni e un supporto sulle decisioni. Anche in considerazione del fatto che nelle riunioni di oggi è stato ribadito che i bambini non sono ritenuti una fascia a rischio, e in attesa di diverse disposizioni da parte delle autorità nazionali, domani le scuole saranno aperte."

"Noi - ha spiegato ancora Lippi - comunque abbiamo attivato una task force comunale, con un numero dedicato 0586. 611222, per coadiuvare le attività di protezione civile regionale e nazionale e siamo a disposizione della popolazione con tutte le risorse disponibili."



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità