Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:CECINA22°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Cronaca lunedì 10 aprile 2017 ore 18:30

Il bagno, il malore e poi più nulla

Mauro Lai (foto da Facebook)

Mauro Lai, il giovane cecinese annegato, si sarebbe tuffato nel laghetto termale dopo aver mangiato o bevuto. Nei prossimi giorni l'autopsia



CECINA — Un malore e poi l'annegamento. Così è morto Mauro Lai, il giovane di 26 anni di Cecina che la notte scorsa è morto dopo essersi tuffato in un laghetto termale a Sasso Pisano, nell'area degli scavi etruschi.

Il ragazzo era in compagnia di una decina di amici con i quali aveva trascorso la serata. Secondo una prima ricostruzione dei fatti da parte degli inquirenti, Lai avrebbe deciso di fare il bagno, forse dopo aver mangiato e bevuto, e poco dopo essere entrato in acqua ha accusato il malore. Gli amici lo hanno subito soccorso, ma era già privo di coscienza. Una volta portato fuori dal laghetto, gli hanno anche praticato il massaggio cardiaco facendogli espellere l'acqua ingerita. Anche il personale del 118 giunto sul posto ha tentato di rianimarlo a lungo sul posto senza riuscirvi. Prima delle 4 ne hanno constatato il decesso.

Sull'episodio indagano ai carabinieri della compagnia di Volterra. La salma è stata condotta alla medicina legale di Pisa dove nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia per chiarire le cause della morte.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno nelle ultime 24 ore i casi sono 50, 38 dei quali tutti riconducibili al capoluogo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica