Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:58 METEO:CECINA23°29°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 24 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione
Autobomba a Mosca: in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno sotto l'auto, poi l'esplosione

Attualità martedì 13 febbraio 2024 ore 14:00

"Intitolare appartamento a una vittima di mafia"

Chi vuole può presentare la proposta di un nominativo seguendo alcune specifiche indicazioni



CASTEGNETO CARDUCCI — Intitolare l'appartamento confiscato di via Toniolo a Donoratico ad una vittima innocente delle mafie. L'idea era stata lanciata dalla Cooperativa Convoi e dal Presidio di Libera Rossella Casini di Castagneto C./San Vincenzo durante l'incontro dello scorso anno, tenutosi proprio in quell'appartamento, per la presentazione del suo riutilizzo per scopi sociali.

L'Amministrazione comunale di Castagneto Carducci ha accolto la proposta, mettendo a disposizione la Biblioteca Comunale per ospitare i membri del Presidio, delle Associazioni, della Cooperativa e cittadini/e che vorranno partecipare al percorso, uno dei 100 passi verso il 21 Marzo 2024 Giornata della Memoria e dell’Impegno per le Vittime innocenti delle mafie, che porterà ad individuare insieme il nome della vittima innocente delle mafie cui intestare l'appartamento.

L'appuntamento è venerdì 16 Febbraio alle ore 17 presso la Biblioteca Comunale di Donoratico in via Toscanini 4. Chi vuole, può presentare la proposta di un nominativo, seguendo queste indicazioni: considerando l'uso cui è destinato l'appartamento, vorremmo individuare una figura femminile cui intitolarlo; la vittima deve far parte dell'elenco delle vittime innocenti raccolto da Libera; fare un breve racconto della storia della vittima, esponendo anche la motivazione per cui la propone.

Al termine dei racconti, raccolte tutte le proposte, insieme verrà deciso il nominativo da presentare e proporre all’Amministrazione comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno