QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 17°20° 
Domani 13°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 25 settembre 2018

Spettacoli venerdì 31 agosto 2018 ore 15:09

Tutto pronto per la Targa Cecina

Un momento della presentazione

Un lungo programma di manifestazioni da domani al 9 settembre ad ingresso gratuito. Cecina festeggia uno dei suoi eventi clou



CECINA — Al via da domani la 57° Targa Cecina. Tante manifestazioni, ad ingresso gratuito che partiranno alle ore 18 dal Duomo di Cecina con la benedizione da parte di Don Marco Fabbri degli stendardi rionali. 

A seguire, domenica alle ore 11 in centro si terrà l'alzabandiera e poi, dalle 16.30 la sfilata dei carri allegorici, la Minitarga Cecina ed il secondo trofeo dei veterani dello sport. Lunedì sera ai capannoni della Targa l'appuntamento è con la gara di torte tra rioni di mangiatori e decoratori di torte mentre martedì sera con “Targa...che spettacolo”, uno spettacolo itinerante tra i carri proposti dai rionali. 

Ancora, la festa si sposterà poi nuovamente in centro con i balletti in piazza (mercoledì 5 e giovedì 6 settembre alle 21.30), il ritrovo dei calciatori e dei dirigenti del Cecina calcio di trent’anni fa quando vinsero il campionato e raggiunsero la promozione in serie C2 (giovedì 6 alle 20.30 in centro), il “Canta Targa” (la gara sonora tra rioni di venerdì 7 settembre alle 21.30) e il concerto degli “Scena Muta” sabato sera con un mix di brani italiani e internazionali rivisitati. Per terminare, domenica 9 settembre conla sfilata a tema, la premiazione dei carri allegorici, l’esibizione della filarmonica Pietro Mascagni ed il palio podistico tra i 7 rioni. 

"La Targa – ha detto il sindaco Samuele Lippi – è qualcosa di più di una tradizione che si rinnova di anno in anno. E’ aggregazione, è lo spirito con cui centinaia di cecinesi, che ringrazio a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, si riuniscono tutto l’anno svolgendo un lavoro immane per costruire insieme qualcosa di speciale, un appuntamento davvero importante per Cecina con tante iniziative collaterali da riuscire a raggiungere tutte le età e tutte le diverse sensibilità". 

"Cercare di ristrutturare, modernizzare e nello stesso tempo far crescere una manifestazione leader nel suo genere non è stata sicuramente una corsa in discesa – ha aggiunto il presidente dell'associazione Targa Alessandro Regoli al primo anno del suo secondo mandato –. Si tratta infatti della prima manifestazione folkloristica cecinese, punto di riferimento anche per i quattro paesi gemellati, che unisce con forza le tradizioni creando grandi sinergie con il territorio, il turismo, il commercio e tutte le scuole e associazioni benefiche del nostro Comune. Ricordo, inoltre, che tutte le manifestazioni sono ad ingresso gratuito e che il presentatore ufficiale della settimana è Radio Stop".

Soddisfazione per la 75° Targa Cecina che ha da poco eletto la sua Madrina e il suo Alfiere (Jessica D’Addese e Saverio Piangatelli) e un ringraziamento speciale a tutti coloro che rendono possibile questa festa è stato espresso anche da Mauro Niccolini, consigliere comunale con delega allo sport: "Un appuntamento sentito dai cecinesi e non solo per quello che ogni anno riesce a trasmettere. Sarebbe bello – ha concluso – oltre all’importante corsa podistica, avere di contorno anche altri sport. Sono sicuro che Erika Ferri, il nuovo direttore sportivo con il quale ho già avuto modo di confrontarmi, darà il suo fondamentale contributo all’associazione Targa Cecina".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità