Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Serena Bortone: «Non parlerei di fascismo se non si inneggiasse alla X Mas», e i saluti finali che sanno di addio

Attualità giovedì 30 maggio 2024 ore 09:15

Sempre più studenti in visita a Scapigliato

Si sono appena concluse le visite scolastiche a cui hanno partecipato numerose classi provenienti dal Comune di Rosignano Marittimo e non solo



ROSIGNANO MARITTIMO — A Scapigliato si sono appena concluse le visite scolastiche per questa primavera, che hanno visto un’ottima partecipazione: sono stati quasi 500 i bambini e ragazzi ad aver visitato il Polo impiantistico, provenienti da varie scuole del territorio. Un’iniziativa questa, come quella del Porte aperte realizzato per i cittadini ad ottobre 2023 e le numerose altre visite organizzate nei mesi scorsi, che rientra nella politica aziendale di trasparenza e coinvolgimento del territorio, con lo scopo di far conoscere sempre meglio la realtà di Scapigliato, quali sono le attività che svolge e come queste si inseriscono in un virtuoso ciclo di gestione dei rifiuti.

Le visite scolastiche hanno visto la partecipazione di studenti provenienti dagli istituti scolastici del territorio di Rosignano e non solo; sono state accolte a Scapigliato 5 classi medie e 2 classi elementari dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Carducci G. Fattori” di Rosignano Marittimo, 4 classi medie dell’Istituto Scolastico Statale “C. Cassola” di San Pietro in Palazzi, 3 classi dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. da Vinci – Fascetti” di Pisa, 2 classi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Carducci-Volta-Pacinotti” di Piombino, 3 classi medie della scuola “Antonio Benci” di Santa Luce e 1 classe dell’Itis “Galileo Galilei” di Livorno.

Durante le visite, le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi hanno avuto la possibilità di vedere come vengono gestiti i rifiuti conferiti agli impianti di trattamento e smaltimento di Scapigliato, quali tecnologie vengono attualmente utilizzate e di conoscere i presidi adottati dall’Azienda a tutela dell’ambiente. Inoltre, è stata illustrata l’importanza della raccolta differenziata e del recupero dei materiali, fondamentali per un’economia effettivamente circolare e legata alla sostenibilità ambientale.

L’iniziativa ha raccolto feedback molto positivi dagli studenti e dai docenti, che hanno sottolineato l’importanza di integrare l’educazione ambientale nel curriculum scolastico.

“Accogliere bambini e ragazzi che saranno gli adulti di domani è fondamentale per promuovere una maggiore consapevolezza e responsabilità ambientale, contribuendo alla formazione di cittadini più attenti e sensibili alle questioni della sostenibilità e dell’economia circolare – ha commentato la Direzione di Scapigliato – Ringraziamo i docenti che hanno dimostrato sensibilità e attenzione verso queste tematiche, scegliendo di visitarci con le loro classi”.

Scapigliato si impegna a proseguire su questa strada, continuando a ospitare visite scolastiche e altre iniziative di apertura al pubblico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Malcapitato un 35enne di origine africana che aveva visionato una casa a Livorno. Versata la caparra non ha avuto più notizie sull'immobile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Lavoro