QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi -5°13° 
Domani -4°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 18 dicembre 2018

Attualità venerdì 02 novembre 2018 ore 10:36

Il sindaco incontra gli scout

Il sindaco Franchi ha incontrato una delegazione del gruppo scout Agesci per parlare di integrazione ed accoglienza



ROSIGNANO MARITTIMO — Una piccola delegazione Scout, del Clan “Stella Alpina” AGESCI Rosignano 1, ha incontrato il Sindaco Alessandro Franchi ed ha sottoposto alla sua attenzione un documento scritto durante il Fuoco di pentecoste regionale.

Il documento si inserisce nell’ambito del percorso formativo promosso dalla Regione Toscana, che ha invitato i Gruppi Scout a scegliere e conoscere un’associazione del territorio, al fine di approfondire nuove realtà di cooperazione.

Il Clan ha deciso di affrontare il tema “Paura madre dell’odio: l’ignoranza, e di conseguenza la paura di ciò che non si conosce, con la pochezza culturale alimentano l’odio” ed ha scelto come capofila del proprio percorso l’associazione ARCI Bassa val di Cecina Solidarietà, che si occupa di accogliere e integrare i profughi che arrivano sulle nostre coste.

Dopo gli incontri svolti all’interno dell’associazione, colpiti dalle storie e dai racconti di giovani immigrati, i ragazzi del Clan hanno deciso di mettersi a loro servizio. Per farli sentire parte integrante della nostra Comunità, hanno chiesto supporto alle istituzioni e un coinvolgimento delle associazioni sportive, culturali e di volontariato, per sensibilizzare le nuove generazioni all’accoglienza di persone di altre culture e abbattere i pregiudizi.

Il Sindaco ha accolto con entusiasmo la proposta della delegazione Scout ed ha offerto la propria disponibilità e il supporto di tutta l’Amministrazione Comunale



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro