Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:42 METEO:CECINA18°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, agenti di frontiera frustano i migranti al confine: il video che indigna

Cronaca giovedì 15 luglio 2021 ore 19:00

Ancora controlli e multe sulle spiagge

Una spiaggia (Foto di repertorio)

Le pattuglie hanno sequestrato decine di oggetti d’abbigliamento, bigiotteria e giocattoli, ma anche un carrello cingolato per vendere bibite e gelat



ROSIGNANO MARITTIMO — Nei giorni scorsi due pattuglie della Polizia Municipale e una volante del Commissariato di Polizia di Rosignano hanno effettuato un controllo sulle spiagge del Comune per verificare la presenza di venditori abusivi.

A seguito dell’ordinanza del sindaco n. 223 del 30/04/2021 infatti, al fine di garantire un maggior distanziamento in spiaggia e prevenire possibili assembramenti, non è ammesso il commercio ambulante in forma itinerante di merce del settore alimentare e non alimentare, in tutte le aree demaniali del Comune.

Nel primo pomeriggio gli agenti si sono recati in località Lillatro dove, hanno sequestrato decine di oggetti d’abbigliamento, bigiotteria e giocattolie un carrello cingolato utilizzato per vendere bibite e gelati. La merce abbandonata sulla spiaggia è stata confiscata e verrà distrutta decorsi 30 giorni senza richiesta dai proprietari, che in tal caso verrebbero sanzionati per commercio abusivo su area pubblica.

Subito dopo le pattuglie si sono recate a Vada in località Tripesce, nel litorale antistante l’omonimo Camping, ed hanno sequestrato costumi da bagno, teli da spiaggia e un altro cingolato utilizzato per vendere bibite e gelati. A tutti i trasgressori è stata contestata la violazione dell’art. 122 della L.R. 62/2018 che prevede una sanzione pecuniaria da 2.500 euro a 15mila euro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle Valli Etrusche sono 7 i nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore. In provincia di Livorno i contagi sono 24
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

CORONAVIRUS