Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:49 METEO:CECINA23°30°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità martedì 19 marzo 2024 ore 14:10

G20 Spiagge, i sindaci incontrano le Regioni

Prosegue il percorso dei Comuni del G20 Spiagge per il riconoscimento dello status delle comunità marine



BIBBONA — I comuni del G20 Spiagge si sono ritrovati a Lignano Sabbiadoro per incontrare la Regione autonoma del Friuli-Venezia Giulia, proseguendo il percorso iniziato con la Regione Veneto per presentare le istanze relative alla richiesta dello status di Comunità Marine.

All'iniziativa era presente anche la delegazione del Comune di Bibbona, formata dal sindaco Massimo Fedeli e dall'assessore al turismo Enzo Mulè, in rappresentanza della Toscana. 

“Siamo il Comune più piccolo come numero di abitanti della rete del G20S. Sappiamo bene cosa comporta – hanno commentato – accogliere oltre un milione di presenze certificate su un territorio che ha poco più di 3mila residenti, con una macchina comunale che conta su 34 dipendenti, compresi gli agenti della Polizia Municipale. Il lavoro fatto finora all’interno del summit è volto proprio al riconoscimento di questa specificità e a interventi che ci consentano di amministrare garantendo servizi ai nostri cittadini e, allo stesso tempo, offrire un’accoglienza di qualità a chi sceglie il nostro territorio per le proprie vacanze”.

All’audizione erano presenti anche i rappresentanti delle categorie economiche operative a Lignano Sabbiadoro. 

“Con questa proposta legislativa – è intervenuta Roberta Nesto, coordinatrice nazionale del G20Spiagge - i comuni balneari italiani vogliono favorire la qualità della vita dei loro residenti, che sono troppo spesso penalizzati, attraverso nuove regole amministrative che considerino la realtà di città che passano da 10 mila a 200 mila abitanti durante molti mesi dell’anno”.

“Il lavoro a favore delle località balneari è eccellente e mi complimento – è l’affermazione di Sergio Bini, Assessore regionale al turismo – e la nostra regione ne terrà conto perché tocca un vero problema e offre delle soluzioni coerenti”.

Il percorso della proposta di legge per lo Status delle Comunità Marine trova sempre maggiori adesioni e il traguardo viene considerato sempre più vicino. Il prossimo appuntamento nazionale del G20 Spiagge è il summit di Caorle, dal 17 al 19 Aprile.

Questi i Comuni aderenti al G20 Spiagge: Alghero, Arzachena, Bibbona, Caorle, Castiglione della Pescaia, Cattolica, Cavallino Treporti, Chioggia, Comacchio, Grado, Jesolo, Lignano Sabbiadoro, Riccione, Rosolina, San Michele al Tagliamento, San Vincenzo, Sorrento, Taormina, Viareggio, Vieste.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno effettuato controlli nei territori di Cecina, Bibbona e Rosignano Marittimo soprattutto nelle ore serali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca