QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 20° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 25 marzo 2019

Attualità sabato 29 dicembre 2018 ore 11:00

Una nuova app per la sanità

Sanità, nell’Ambito Livornese (Livorno, Cecina, Piombino ed Elba) arriva una nuova app sempre più “smart”. Ecco come scaricarla



CECINA — È già scaricabile su Play Store dei dispositivi Android la nuova app “Servizi Sanitari Sicuri Livorno” che andrà a sostituire la precedente versione rilasciata nel 2013 migliorando prestazioni, servizi e adeguandosi alle nuove disposizioni in materia di privacy. Tutti gli utilizzatori della vecchia versione dovranno scaricare nuovamente la app, la vecchia versione cesserà di funzionare dal 31 dicembre, e procedere ad una nuova attivazione attraverso la consueta procedura effettuabile ai totem PuntoSì. Per farlo sarà sufficiente avere con sé la tessera sanitaria e il pin del profilo che si vuole attivare. Ricordiamo, infatti, che la app è multi-utente ovvero è possibile utilizzarla per accedere ai servizi sanitari relativi a più persone.

Come funziona. La App, per adesso disponibile esclusivamente per Android, ma a breve uscirà anche una versione per I-phone, è composta da una sezione pubblica, disponibile da subito al momento dell'istallazione e che permette di visualizzare in automatico il flusso di news, articoli o novità provenienti dal sito dell’USL Toscana nord ovest e quindi aggiornato in tempo reale. La sezione privata è, invece, disponibile solo dopo aver eseguito una procedura di abilitazione e autenticazione che, pur nella semplicità dei passaggi, garantisca il massimo rispetto della sicurezza e della privacy.

A cosa serve. Grazie alla nuova app i cittadini potranno, tra le varie funzioni, visualizzare in tempo reale i propri referti, una funzione molto utile, ad esempio per i pazienti che eseguono gli esami cosiddetti "Tao" e che hanno necessità di sapere appena possibile il risultato. Dal telefono sarà comunque possibile accedere a tutti i servizi già disponibili tramite totem come la consultazione dei referti della diagnostica o la richiesta delle cartelle cliniche.

Come attivare un nuovo profilo. L’utilizzo della sezione privata prevede prima l’abilitazione che deve essere fatta tramite uno dei totem PuntoSì presenti su tutto il territorio. Una volta scaricata la app, sarà sufficiente accedere a un totem con la propria carta sanitaria attivata e selezionare il menu “Abilita APP Livorno”. A quel punto il totem stamperà un QR Code. Dal proprio telefono o tablet basterà cliccare sul pulsante “Referti Servizi” e successivamente la voce “Non sei registrato? Clicca qui!”. A quel punto scegliere la modalità di attivazione tramite QrCode e stabilire una password tramite la quale avverranno le successive identificazioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità