Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca lunedì 07 agosto 2023 ore 13:38

Controlli nel weekend, scattano sanzioni e denunce

I carabinieri hanno identificato 64 persone e controllato 35 veicoli, 5 le sanzioni al codice della strada



CECINA — Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Cecina hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, in materia di spaccio di sostanze stupefacenti ed al controllo delle diverse forme di illegalità diffusa. Un servizio articolato che ha visto l’impiego dei militari dell’Arma in forza alle Stazioni ed al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia con l’istituzione di posti di controllo sulle principali arterie della giurisdizione anche al fine di monitorare ed identificare eventuali soggetti di interesse operativo gravitanti sul territorio.

Nel corso del servizio sono state controllate 21 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione personali mentre sul fronte della sicurezza stradale sono state identificate 64 persone e controllati 35 veicoli; i militari hanno elevato 5 sanzioni al codice della strada per omessa revisione periodica, inosservanza del divieto di sorpasso, guida senza patente, guida senza cinture di sicurezza e mancata precedenza ad intersezione con contestuale ritiro di patente di guida a seguito di sinistro stradale.

Dai controlli, 5 persone, tra cui 1 minorenne, sono state trovate in possesso complessivamente di 24 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e 3,48 grammi del tipo cocaina; tutte sono state segnalate alla Prefettura di Livorno quali assuntori di sostanze stupefacenti. Inoltre un 47enne cecinese è stato sanzionato per ubriachezza molesta.

Il servizio di alto impatto svolto dai militari dell’Arma continuerà regolarmente nelle prossime settimane per garantire sempre maggiore sicurezza sulle strade.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità