Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:CECINA9°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca sabato 26 marzo 2016 ore 10:22

Assolto cecinese accusato di sesso con minore

Dopo un iter processuale durato cinque anni, per l'uomo è arrivata l'assoluzione perché il fatto non costituisce reato



CECINA — In primo grado era stato condannato a cinque anni e otto mesi per il processo, a Massa, per violenza sessuale nei confronti di una minorenne adescata su Facebook. Ora però, in corte di Appello a Genova, il cinquantenne di Cecina, secondo quanto riportato da Il Tirreno, sarebbe stato assolto "perché il fatto non costituisce reato".

I fatti risalgono a cinque anni fa, quando l'uomo, fingendosi un diciottenne aveva adescato l'adolescente allora quattordicenne lombarda su Facebook. Da lì i due cominciarono a scambiarsi foto osé in chat, fino poi a consumare rapporti sessuali completi sia a Marina di Massa dove la giovane si trovava in vacanza con la famiglia, sia in Lombardia dove la ragazza (nel frattempo diventata maggiorenne) abita. Poi la giovane raccontò tutto ai carabinieri denunciando il cecinese.

L'iter processuale però, dopo il verdetto di colpevolezza in primo grado a Massa, si è completamente ribaltato con l'assoluzione in corte di appello a Genova.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno i nuovi casi di Covid-19 sono 63, mentre in Toscana sono stati accertati complessivamente 595 nuovi positivi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità