comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:38 METEO:CECINA10°18°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 19 ottobre 2020
corriere tv
Nuovo Dpcm, Conte: «Non faccio previsioni per Natale»

Cronaca domenica 27 settembre 2020 ore 08:40

Tromba d'aria, Giani visita le zone colpite

Il neo presidente della Regione Giani nella sala operativa della protezione civile

Il neo presidente della Regione è stato a Palazzoni e Lillatro, dove la furia della tromba d'aria ha colpito una intera zona abitata



ROSIGNANO MARITTIMO — Decine di abitazioni colpite, con 28 appartamenti inagibili. Due feriti gravi ricoverati in ospedale. Case e altre strutture letteralmente scoperchiate, alberi abbattuti.

Il neo presidente della Regione Eugenio Giani ha voluto rendersi conto di persona di quanto avvenuto nella zona di Lillatro e Palazzoni, promettendo "Impegno a fianco delle popolazioni coinvolte" e ringraziando i soccorritori.

"Impressionante l'immagine dei 28 appartamenti inagibili in case scoperchiate, con alberi caduti, 7 persone ferite, l'impianto sportivo dei Canottieri distrutto", ha detto Giani

"La furia della tromba d'aria rivela cambiamenti climatici sempre più devastanti e il nostro impegno per la difesa del suolo sarà prioritario per la Regione Toscana. Ieri sono stato a Montieri nel grossetano per la frana che ha colpito il paese, oggi per la calamità di Rosignano, ma non ci lasciamo intimorire e il nostro impegno a fianco delle popolazioni sarà costante. Grazie al lavoro dell'amministrazione comunale e delle forze della protezione civile e del volontariato per l'abnegazione e l'efficacia del lavoro che stanno svolgendo in queste ore"



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità