Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:53 METEO:CECINA22°28°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Attualità mercoledì 18 novembre 2015 ore 16:05

Riapre L'Ordigno dopo 350mila euro di lavori

Venerdì il taglio del nastro a Vada per dare il via agli spettacoli che riprenderanno con un Gran Galà per festeggiare la riapertura della struttura



ROSIGNANO MARITTIMO — Il prossimo 20 novembre, a conclusione degli interventi sostenuti dall'amministrazione comunale di Rosignano marittimo per la manutenzione straordinaria e la riqualificazione della struttura, sarà riaperto il Teatro L’Ordigno, da sempre centro culturale e importante punto di aggregazione sociale per Vada e tutto il territorio circostante.

"I lavori, per una spesa complessiva di oltre 350mila euro - si legge in una nota del Comune - hanno riguardato l’adeguamento ai fini di prevenzione incendi dell’immobile, il miglioramento degli standard acustici mediante un nuovo controsoffitto e contropareti fonoisolanti, il rifacimento del sistema elettrico e dell’impianto di climatizzazione e di ricambio d’aria. Inoltre approfittando del cantiere esistente, si è provveduto anche ad eseguire una manutenzione parziale delle facciate esterne dell’immobile ed alcune tinteggiature interne originariamente non previste".

“E’ con grande soddisfazione che riapriamo il Teatro dopo il considerevole intervento di riqualificazione della struttura e di adeguamento alla nuova normativa antincendi – commenta il sindaco Alessandro Franchi - Pur nelle difficoltà che gli Enti Locali stanno attraversando per le ristrettezze di bilancio, siamo contenti di aver restituito al territorio uno dei luoghi di massima aggregazione della zona, che i gestori hanno saputo negli anni amministrare in modo attento e rispondente alle esigenze dei gruppi culturali e amatoriali locali”.

L’inaugurazione del teatro si terrà venerdì 20 novembre alle ore 18 con il taglio del nastro. A seguire, alle ore 21,15 il teatro riprende le proprie attività con il primo appuntamento del Vada Jam Festival e la performance dei Guerrilla Farming. Sabato 21 novembre sarà invece la volta dello spettacolo “Bentornato Ordigno – Gran Galà di apertura”, a cui saranno presenti tutti i migliori artisti che in questi anni passati hanno calcato le scene del teatro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Confesercenti: "Troppe responsabilità sulle imprese, impossibile intervento su lavoratori se la legge non lo prevede"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità