Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:43 METEO:CECINA16°24°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità martedì 03 ottobre 2023 ore 13:38

Nasce l'idea del Centro per anziani alle Pescine

Firmato il Patto di Collaborazione per la sperimentazione di un servizio di aggregazione e socializzazioni per anziani autosufficienti



ROSIGNANO MARITTIMO — Nel territorio del Comune di Rosignano, si è passati dai 7.455 anziani nel 2001 a 9.049 anziani nel 2020 e attualmente il 27,7% dei residenti nel Comune sono persone di età superiore a 65 anni. Un dato importante che ha spinto l’Amministrazione, nell’ambito di una sempre maggiore attenzione verso le fasce più deboli della popolazione, a focalizzarsi sulle persone anziane e sui loro bisogni. Per rispondere a queste necessità e dare sostegno ai cittadini, nei mesi scorsi è partito il percorso di co-progettazione denominato Rosignano: una comunità educante e inclusiva finalizzato all’elaborazione di un modello di gestione condivisa e collaborativa del Centro delle Pescine, per verificare la possibilità di renderlo – in tutto o in parte - bene comune. 

Nello specifico, l’obiettivo è stato quello di creare un luogo destinato a favorire l’ampliamento e il consolidamento di una comunità portatrice di opportunità di sviluppo di percorsi sociali innovativi, capaci di promuovere un cambiamento culturale sull’inclusione delle persone più fragili, con particolare attenzione alle esigenze delle persone con disabilità e anziani. Si è scelto il Centro delle Pescine, poiché è già riconosciuto dalla comunità come luogo di socializzazione e aggregazione, grazie allo svolgimento di numerose attività ludico-sportive, ricreative, sociali e culturali, nonché punto attrattivo e centro sociale di riferimento per la popolazione dell’intero Comune di Rosignano. Il complesso, oltretutto, si trova in una posizione strategica in termini di potenziali sinergie e collaborazioni da attivare con altre realtà affini ed esperienze di innovazione sociale.

Il percorso di co-progettazione, attraverso tavoli, incontri e discussioni, è stato produttivo e ha avvicinato associazioni, soggetti del territorio e singoli cittadini all’Ente comunale, generando proposte e idee. La concretizzazione di questo percorso è avvenuta giovedì 28 Settembre, al Palazzo del Castello di Rosignano Marittimo con la firma del “Patto di Collaborazione per la sperimentazione di un servizio di aggregazione e socializzazioni per anziani autosufficienti presso il Centro delle Pescine a Rosignano Solvay”. 

La finalità del patto è quella di attivare un modello di gestione condivisa e collaborativa di momenti di socializzazione per anziani autosufficienti che abbia come punto di riferimento il centro sociale e ricreativo (di seguito anche Centro) di proprietà del Comune di Rosignano, ubicato in località Le Pescine a Rosignano Solvay, attualmente in concessione al Circolo Arci Bassa Val di Cecina.
Grazie a questa firma, dunque, sarà possibile innescare un percorso di ampia partecipazione con una prospettiva a favore della comunità nell’ottica di innovazione sociale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In base alla ricostruzione dei Carabinieri, la donna aveva allestito una vera e propria base di spaccio in casa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità