Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:54 METEO:CECINA11°20°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Otto e mezzo, Obama e Springsteen: «Noi outsider? Ci interessa dare voce agli esclusi»

Attualità sabato 09 novembre 2019 ore 07:50

Gli studenti creano menu che esaltano l'olio

L’olio extravergine toscano entra a scuola, iniziativa speciale a Rosignano con tre istituti professionali che presenteranno menu particolari



ROSIGNANO MARITTIMO — L'olio extravergine toscano sale in cattedra. Lunedì 11 novembre, ore 12.30, a Rosignano Solvay, presso l'Istituto statale di istruzione superiore Mattei (Via Allende 1), gli studenti di tre istituti superiori professionali dimostreranno con un menu ad hoc tutte le qualità dei nostri migliori oli, quelli della "Selezione regionale degli oli extravergine di oliva DOP e IGP".

L'iniziativa è stata promossa dalla Regione attraverso le Direzioni "Agricoltura e Sviluppo rurale" e "Istruzione e Formazione Lavoro", per valorizzare e favorire la conoscenza dell'olio extravergine di oliva toscano di qualità certificata.
Gli Istituti Superiori professionali coinvolti in questo progetto "sperimentale" sono l'Istituto Superiore di Istruzione Secondaria"E. Mattei" di Rosignano Solvay (Li), l'Istituto Tecnico Agrario "Busdraghi" di Mutigliano (Lu) e l'l'Istituto Superiore di Istruzione Secondaria "Einauidi- Ceccherelli" di Piombino (Li).

Gli studenti si sono ‘formati' a questo appuntamento frequentando incontri e educational che sono serviti loro a conoscere da vicino gli oli extravergine di oliva toscani DOP e IGP, partendo dalla coltivazione degli olivi per proseguire attraverso le fasi di produzione, conservazione ed utilizzo di questo prodotto che, assieme al vino, fa della Toscana una delle regioni italiane più famose al mondo.

Nel corso dell'iniziativa di Rosignano gli studenti in collaborazione con i propri insegnanti di riferimento e l'Unione Regionale Cuochi Toscani presenteranno un menu speciale in cui per tutti i piatti sarà importante il ruolo dell'olio. Gli oli a disposizione saranno quelli della selezione: si tratta di 47 oli extravergine di oliva DOP e IGP, provenienti da tutta la Toscana, e che rappresentano le quattro DOP toscane dell'olio: Chianti Classico, Lucca, Seggiano, Terre di Siena, oltre ovviamente all'IGP Toscano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​I dati che fotografano le ultime 24 ore sul fronte epidemico emergono dal report sanitario diffuso a livello regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS