QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi -2°10° 
Domani -1°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 19 febbraio 2019

Cronaca martedì 12 febbraio 2019 ore 09:44

Fiaccolata in memoria di Francesca Citi

​Un anno dopo l’uccisione di Francesca Citi per mano dell’ex marito Rosignano ricorda con una fiaccolata la donna che viveva a Nibbiaia



ROSIGNANO MARITTIMO — Un anno dopo l’uccisione di Francesca Citi per mano dell’ex marito – era il 13 febbraio 2018 - Rosignano ricorda con una fiaccolata la donna che viveva a Nibbiaia.

L’iniziativa “Francesca sono io!” si svolge a Rosignano Solvay mercoledì 13 febbraio dalle ore 18, promossa dal Comune di Rosignano Marittimo in collaborazione con la Commissione Pari Opportunità e l’associazione “Francesca sono io!”, nata per ricordare la donna e tutte le vittime di violenza. 

La fiaccolata, già realizzata un mese dopo la scomparsa della donna, riunì un ampio numero di cittadini e rappresentanti di associazioni oltre che amici, familiari e conoscenti, che proclamavano il loro “no” alla violenza sulle donne. Mercoledì il ritrovo è alle ore 18 di fronte alla chiesa di Santa Croce, in via Buccari. 

Alle 18,30 il corteo si dirige verso via Allende e la percorre fino a via della Costituzione, la imbocca per dirigersi al centro “Le Creste”, dove la manifestazione si conclude presso la panchina rossa, simbolo di tutti i femminicidi. Per rendere più universale il messaggio l’organizzazione invita tutti a non caratterizzare il corteo portando bandiere, simboli o foto di Francesca. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità