Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:CECINA16°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità venerdì 22 gennaio 2021 ore 12:00

Bonus sociali e per disagio economico, come fare

Dal Comune hanno illustrato le modifiche per la richiesta dei contributi. Intanto sono in corso di erogazioni quelli relativi al 2020



ROSIGNANO MARITTIMA — Come stabilito dal Decreto Legge 26 ottobre 2019 n. 124, a partire dal primo Gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini e ai nuclei familiari che ne hanno diritto. Per tanto, non si dovrà più presentare la domanda per ottenere tali bonus relativi alla fornitura di energia elettrica, di gas naturale e per la fornitura idrica presso i Comuni o i Caf. Le eventuali domande presentate dal primo Gennaio 2021, infatti, non saranno accettate e in ogni caso non saranno valide per avere accesso all'agevolazione.

Per ottenere i bonus per disagio economico, hanno spiegato dal Comune di Rosignano Marittimo, sarà sufficiente richiedere l’attestazione Isee. Se il nucleo familiare rientrerà nelle condizioni che danno diritto al bonus, l'Inps, in conformità a quanto previsto dalla normativa sulla privacy, invierà i dati necessari al Sistema Informativo Integrato (SII) gestito dalla società Acquirente Unico, che provvederà ad incrociare i dati ricevuti con quelli relativi alle forniture di elettricità, gas e acqua consentendo l’erogazione automatica del bonus agli aventi diritto.

Invece, per quanto riguarda l'accesso al bonus per disagio fisico non è cambiato niente e perciò anche dal 1 Gennaio 2021 i soggetti che si trovano in gravi condizioni di salute e che utilizzano apparecchiature elettromedicali dovranno continuare a fare richiesta presso i Comuni e/o i Caf delegati.

Infine, i bonus in corso di erogazione al 31 Dicembre 2020 continueranno ad essere erogati con le modalità oggi in vigore. Per ogni altra informazione o chiarimento e per ricevere assistenza è possibile contattare il call center dello sportello per il Consumatore Energia e Ambiente per i cittadini al Numero Verde 800166654.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità