Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità mercoledì 03 agosto 2016 ore 14:30

Nuovo allestimento per il museo archeologico

La struttura riapre dopo tre anni di chiusura giovedì 4 agosto. Sarà presente la sottosegretaria del Ministero della cultura Ilaria Borletti Buitoni



ROSIGNANO M.MO — Nuova vita per il Museo Civico Archeologico di Palazzo Bombardieri che giovedì 4 agosto, dopo tre anni di chiusura, riapre con un nuovo allestimento.

L'inaugurazione è stata fissata per le 21, nell’occasione verrà proiettato il cortometraggio Blu di Andrea Camerini realizzato per il Sistema di Musei e Parchi della Provincia di Livorno e sarà presente la sottosegretaria del Ministero dei beni culturali Ilaria Borletti Buitoni.

In questi anni sono stati effettuati interventi di adeguamento alle normative di prevenzione incendio con particolare riguardo agli impianti (sistemi di allarme e rilevazione dei fumi) e lavori edili di manutenzione straordinaria per circa 140mila euro. Il nuovo allestimento è invece costato circa 60mila euro (di cui un terzo proveniente da contributi privati: Fondazione Livorno, Ineos, Solvay, Fattoria di Paltratico), con un investimento complessivo di circa 200mila euro.

Il Museo possiede ora un allestimento rinnovato con nuove tecnologie multimediali.

Tra le novità c'è la rinnovata sezione del quartiere portuale di San Gaetano a Vada che grazie ad una App permetterà la visita virtuale all’area di scavo, l’interessante sezione subacquea ampliata con nuovi ritrovamenti, l’esposizione di un relitto etrusco inedito proveniente da Calignaia e di due contesti romani repubblicani dalle secche di Vada. A queste si aggiunge una nuova sezione per esposizione temporanee, che per l’occasione ospita un nucleo di quattro pregiati reperti prestati dal Museo Guarnacci di Volterra: due crateri - grandi vasi da banchetto - uno greco ateniese e uno etrusco, e due corniole provenienti da anelli di produzione attica, che testimoniano come Vada costituisse già un approdo per Volterra nel IV e III secolo avanti Cristo.

Alla presentazione hanno partecipato il sindaco , l’assessora alla cultura e al turismo Licia Montagnani, la direttrice del Museo Edina Regoli e Lorella Alderighi per la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per le province di Pisa e Livorno.

“La riapertura è un’altra tappa del percorso intrapreso dal Comune dopo la riapertura e riqualificazione del Museo Archeologico Nazionale di Castiglioncello - ha affermato il sindaco Alessandro Franchi - per riconsegnare ai cittadini un’istituzione culturale al passo con i tempi, con innovazioni tecnologiche e una forte volontà di rappresentare il territorio, perché la lettura della storia possa tracciare il percorso futuro”.

“Il nuovo allestimento ha un approccio semplice e diretto ma offre un significativo contributo culturale ai visitatori - ha spiegato l’assessora Licia Montagnani - consente di effettuare un viaggio nella storia del nostro territorio tra mare e collina, tracciando legami turistici con altri comuni, per avere un panorama complessivo di questa zona”.

Il museo resterà aperto tutti i giorni eccetto il lunedì, fino al 4 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20, dal 6 settembre al 30 giugno da martedì a sabato dalle 9 alle 13, domenica e festivi dalle 10 alle 13.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi positivi al Covid-19 accertati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 1.476 su 12.562 tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità