Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 29 marzo 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
La polizia di Nashville pubblica il video della sparatoria in cui muore il killer Audrey Hale

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 18:20

Nuovo look per la pineta Marradi

Immagine di repertorio

A breve partirà il cantiere per una prima tranche di lavori con la riqualificazione del parco giochi. Già tagliate 19 piante malate o vecchie



ROSIGNANO MARITTIMO — Il Sindaco Alessandro Franchi e l’assessore Piero Nocchi hanno effettuato questa mattina, 19 marzo, sopralluoghi in alcuni cantieri già aperti o che stanno per cominciare.
Oltre che su varie strade, sindaco e assessore sono stati anche alla pineta Marradi di Castiglioncello. Il cantiere partirà a breve e riguarderà una prima tranche di lavori di riorganizzazione che interesseranno la pineta Marradi e che prevedono il trasferimento temporaneo dei giochi per i bambini in un’area diversa da quella attuale.
“Stiamo effettuando un rilevamento delle piante attraverso un’analisi puntuale della loro salute insieme all’Università di Pisa – ha spiegato l’assessore – Tutte le alberature saranno georeferenziate e messe anche sul sito internet in modo che la cittadinanza possa acquisirne informazioni". "Questo - ha aggiunto Nocchi - servirà a programmare un intervento complessivo di riorganizzazione del verde".
Sono state già tagliate 19 piante "che ormai avevano raggiunto il loro limite di sopravvivenza perché vecchie o malate". "Stiamo programmando - prosegue Nocchi - un primo intervento di rafforzamento della pineta attraverso una ripiantumazione di alcune aree".
Inoltre, partirà a breve, per terminare prima dell’estate, il cantiere per la riqualificazione ed il potenziamento del parco giochi per bambini, che sarà temporaneamente trasferito nel quadrato di pineta soprastante, compreso tra la caserma dei Carabinieri ed il Tennis. "L’area verrà dapprima messa in sicurezza con una potatura del secco - illustra l'assessore- dopodiché verrà realizzato il parco giochi con attrezzature nuove, mentre i giochi attualmente presenti in pineta saranno recuperati e riutilizzati". Saranno anche spostati i cassonetti e verrà riqualificato il passaggio che dalla caserma dei Carabinieri porta alle scale che danno accesso alla via Aurelia, incluso l’attuale parcheggio. Una volta spostato temporaneamente il parco giochi si interverrà sulle piante dell’attuale area per bambini.
I lavori per il trasferimento del parco rientrano in parte nel pacchetto di riqualificazione dei parchi gioco (200mila euro complessivi), mentre quelli che interessano le piante rientrano nel pacchetto di manutenzione straordinaria del verde.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Denunciati due cittadini stranieri che finito di cenare si sono allontanati senza pagare. Raggiunti dai proprietari li hanno minacciati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità