QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 15°22° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità domenica 26 marzo 2017 ore 14:30

Mille bikers attraversano la Val di Cecina

Domenica 2 aprile si terrà la 14esima Granfondo. Punto di partenza e arrivo sarà piazza Guerrazzi



CECINA — Fine settimana per gli amanti della bicicletta. Domenica 2 aprine si terrà per le strade della Val di Cecina la 14esima Granfondo con più di mille bikers attesi in piazza Guerrazzi.

“Eventi come questi – ha dichiarato il neo eletto assessore Paolo Bettini – sono la massima espressione del connubio tra Sport e Turismo. Dietro a queste manifestazioni vi è un lavoro impegnativo e incessante, un’organizzazione precisa e puntuale. La sinergia tra mondo sportivo-tecnico e operatori commerciali e turistici è fondamentale per poter essere competitivi anche con altri appuntamenti simili che vengono organizzati a livello italiano e in altre regioni. Accogliamo quindi con soddisfazione questo appuntamento dedicato ad un segmento particolare del turismo su due ruote cui, come noto, tengo molto. Un plauso alla Ciclistica per aver abbinato alla Granfondo Val di Cecina la prima Ciclostorica, un atteso ritorno, che pur nascendo da una filosofia completamente diversa dell’andare in bicicletta, aggiunge qualità e dà pregio ad una manifestazione oramai collaudata”. Mentre infatti la Granfondo, giunta alla sua 14^ edizione, è una competizione agonistica riservata ai tesserati della Federazione Ciclistica italiana o degli enti della Consulta, la Ciclostorica è per amanti della mobilità slow, un ritorno alle origini, gustando la natura e i paesaggi, inoltre le biciclette usate sono d’epoca così come l’abbigliamento. “Concordo con l’assessore – ha aggiunto il consigliere Niccolini – e proprio a questo proposito voglio sottolineare che iniziative come questa vanno nell’ottica della destagionalizzazione e rappresentano un’attrattiva per questo comune e per quelli limitrofi, visto che la competizione tocca l’Alta e la Bassa Val di Cecina”.

Come ogni anno infatti sono due i percorsi individuati: uno corto di circa 88 km e l’altro più lungo di 134 km. “Il percorso breve – spiegano Bianchi e Lorenzini della Ciclistica Cecina - tocca Cecina, Casale, Bibbona, Bolgheri, Castagneto Carducci, Monteverdi e Canneto. Il percorso più lungo attraversa l’Alta val di Cecina, passando per Serrazzano, Montecerboli, Pomarance, Saline, Montecatini VdC, Casin di Terra fino a ricongiungersi con quello breve. 

La partenza è fissata per le 10 di domenica 2 aprile sul Corso cittadino e il ritorno previsto dalle 12,15 in poi. Oltre 1000 i partecipanti iscritti fino ad oggi. La base logistica, quest’anno torna nella zona blu dove saranno allestiti, già da sabato mattina, anche stand espositivi con materiale tecnico dei vari sponsor, mercatini con oggetti realizzati dagli studenti delle Medie Galileo Galilei. La Ciclistica Cecina, che ha curato tutta la parte organizzativa, sarà supportata da oltre 150 volontari che presidieranno il percorso, 3 ambulanze al seguito, mentre 5 mezzi di soccorso rimarranno fermi in punti fissi prestabiliti. “Ogni ciclista che parteciperà alla corsa su strada - ha precisato Mario Bianchi della Ciclistica Cecina - sarà dotato di un cip che rileverà il percorso e soprattutto il tempo impiegato, così da stabilire alla fine il vincitore. Le premiazioni si svolgeranno nella sala consiliare del Comune Vecchio alle 15 del pomeriggio”. 

A precedere di un giorno la Granfondo, sarà invece la Ciclostoria che come illustra Massimo Biancani: “Avrà inizio sabato primo aprile con partenza sempre dal centro cittadino alle ore 9.30. Anche in questo caso due i percorsi: quello breve - ciclocampestre di 34 km aperto a tutti, non necessariamente ai tesserati e l’altro, lungo, di 48 km”.

A partire da mercoledì 29 marzo verrà aperta anche la mostra di bici e abbigliamento d’epoca presso il Centro d’Arti Visive, al piano terra del Comune Vecchio. 

Info gara 328 7014608 – www.ciclisticaceina.com – info@ciclisticacecina.com.



Tag

Catania, ritrovata la «biga di Morgantina» rubata dal cimitero monumentale

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità

Attualità