Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità mercoledì 07 gennaio 2015 ore 16:23

La prima colonnina privata per l'auto elettrica

Enel ha installato presso l’abitazione di Giovanni Preziosi la prima Home Station per ricaricare la sua vettura che ha una autonomia di 180 chilometri



CECINA — Il 2015 a Cecina si apre con una buona notizia all’insegna della sostenibilità ambientale: Giovanni Preziosi è ufficialmente il pioniere della mobilità elettrica nel territorio cecinese. Con l’inizio dell’anno nuovo 'Enel Infrastrutture e Reti Zona di Livorno – Unità Operativa Cecina Piombino ha, infatti, installato presso l’abitazione del cliente la prima colonnina elettrica privata di Cecina per la ricarica di veicoli elettrici. Ad inaugurare la nuova Home Station di casa Preziosi erano presenti il Responsabile Enel Zona di Livorno Alberto Breschi e il signor Giovanni Preziosi.

L’Home Station è costituita da una centralina di ricarica con potenza di 3,3 kW che consente di fare il pieno di elettricità in circa 6 ore al veicolo, una Mitsubishi Plug-in EV, la cui autonomia è di 180 chilometri.

Nel consegnare simbolicamente le chiavi dell’infrastruttura di ricarica, Alberto Breschi si è complimentato con il cliente per la scelta di mobilità sostenibile e ha ricordato che “Enel è in primo piano per la diffusione della mobilità elettrica e per la definitiva affermazione delle Smart Grids". "L’infrastruttura che abbiamo installato oggi a Cecina - spiega Breschi in una nota - è il frutto dell’esperienza maturata da Enel negli ultimi decenni nel campo di infrastrutture di servizi della rete elettrica ad alta tecnologia, quali la telegestione dei contatori elettronici e il telecontrollo della rete elettrica". "Ci fa particolarmente piacere - conclude - che il territorio di Cecina, e più in generale della provincia di Livorno dove abbiamo installato anche alcune colonnine pubbliche, si confermi uno dei più innovatori nel campo della mobilità elettrica”.

Per ricaricare senza problemi e con significativi risparmi economici, oltre che ambientali, i clienti possono stipulare il contratto Enel Drive, una tariffa flat con Enel Energia che con un’apposita card di riconoscimento consente di ricaricare presso l’home station e in qualsiasi colonnina di ricarica pubblica. Attraverso il sito Eneldrive.it e l’app per smartphone, anch’essa denominata eneldrive, è sempre possibile individuare il punto di ricarica più vicino e la sua disponibilità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi positivi al Covid-19 accertati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 1.476 su 12.562 tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità