Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca venerdì 17 febbraio 2023 ore 11:32

Vendite online e la truffa è servita

Foto di archivio

Due gli episodi sui quali hanno indagato i Carabinieri. Il consiglio dei Carabinieri è di porre sempre massima attenzione nel corso di compravendite



CECINA — Prosegue l’attività di contrasto alle truffe da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cecina. Oltre ai numerosi incontri organizzati per informare la popolazione a difendersi dai tentativi di truffa, i militari hanno individuato e denunciato i presunti autori di due distinti raggiri, entrambi gravati da precedenti.

Nel primo caso, i Carabinieri della Stazione di Cecina hanno denunciato un 38enne romano che, fingendosi interessato all'acquisto di un bene, ha indotto un 60enne a effettuare dei movimenti al bancomat che invece di ricevere il pagamento ha versato soldi sul conto del truffatore.

L'altro episodio è avvenuto invece a Rosignano Solvay dove è stato denunciato un 47 enne romeno; l’uomo è accusato di aver risposto all’annuncio di vendita di un’autovettura e, simulando di aver effettuato il bonifico per il pagamento del veicolo, ha indotto il venditore a perfezionare il passaggio di proprietà e a farsi consegnare il mezzo.

Il consiglio dei Carabinieri è di porre sempre massima attenzione nel corso di compravendite, sia nella veste di acquirente che di venditore, e, qualora si abbiano dei sospetti, l’invito è di rivolgersi rapidamente e con fiducia alla Stazione Carabinieri più vicina. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Neri: "Non possiamo dare il via libera ad un’operazione che prevede sul nostro territorio il raddoppiamento della sottostazione esistente"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità