QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 15°18° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 21 settembre 2019

Sport domenica 08 settembre 2019 ore 16:50

Tanti ragazzi sulla pista "Pietro Mennea"

Il podio femminile

Per il Tetrathlon d'atletica organizzato dal Cg Atletica Costa Etrusca le sfide fra i piccoli atleti provenienti dall province di Pisa e Livorno



CECINA — Sabato 7 settembre sulla pista Pietro Mennea di Cecina il CG Atletica Costa Etrusca ha organizzato il Campionato delle province di Pisa e Livorno di Tetrathlon d'atletica (60 ostacoli, lungo, vortex e 600) riservato alla cat. Ragazzi/e (12-13 anni). Grandi le soddisfazioni per la società del comprensorio di Rosignano, Cecina, San Vincenzo e Venturina Terme. 

Nella gara femminile arriva inaspettato dalla compagine di Sonia Falchetti la vittoria provinciale a squadre con 6604 p. davanti all'Atletica Livorno con 6108, piazzando al secondo posto con 2253 punti Victoria Cini autrice di una stupenda gara di lungo chiusa a 4.33. Ai piedi del podio per con il quarto, quinto e sesto posto c'è il “filotto” con Sara Sghinolfi autrice di un'ottima prova nei 60hs (10”49) ,la montescudaina Giada Gaglio per lei un 60hs e vortex (25,95) sono stati i punti di forza, ed Aurora Ferrari

Seguono per il CG Atletica Costa Etrusca nelle posizioni successive Chiara Tozzini da Casale vincitrice con uno sprint partito ai 200 la prova dei 600 in 1'55”87, quindi Alice Staccioli, la cecinese Melissa Mengozzi, la donoratichese Erica Silvestri seconda nel vortex a 33,74 e la cecinese Giorgia Rugo al primato personale nel lungo con 4,01. 

Venendo ai maschi 3° posto per il rosignanese Riccardo Gornati che ha portato avavnti le 4 prove inanellando sempre buoni risultati, il 10”16 sui 60hs il migliore, quindi 15° Mattia Lucia , 16° Davide Felicetti da Donoratico anche lui al primato personale sui 60hs in 10”78. 22° Angelo Cini autore di un 34,98 di vortex, 26° Kristian Benvenuti, 27° Gianni Esposito, 28° Edoardo Copelotti, 31° Andrea Bianchi, si è infortunato Gabrielle Bertini

Inserite come gare extra, il salto in alto cadette dove la venturinese Ambra Pescucci che si allena a S. Vincenzo ha provato l'1.60 fallendolo di poco, per lei vittoria con 1,55, ed il disco cadette dove al primo posto troviamo la rosignanese Alessia Lessi che ha lanciato a 27,64 arrivando a meno di 1 m dal minimo per i Campionati Italiani di categoria. Nei 400 del settore assoluto, primato personale con 54”89 per il pomaiese David Palomba 3° mentre al 4° posto arrivava il rosignanese Giulio Meini con 56”00. 

Si ricorda che sono aperte le iscrizioni ai corsi a Cecina 3470509029 , Rosignano 3493213190



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità