Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:CECINA12°15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Cultura martedì 09 febbraio 2016 ore 15:00

Parrini è un autore a chilometri zero

Il docente e scrittore Fabrizio Parrini

Quarto appuntamento per la rassegna organizzata dal Comune e dalla biblioteca comunale. L'autore cecinese presenterà il suo ultimo lavoro



CECINA — Gli autori a "chilometri zero" fanno cultura e raccontano anche il territorio. Partendo da questo semplice assunto, il Comune di cecina e la biblioteca comunale organizzano una serie di incontri con scrittori locali. Al quarto appuntamento parteciperà Fabrizio Parrini, cecinese, docente di Storia dell’Arte nell’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Carducci” di Volterra.

L'insegnante presenterà il suo ultimo lavoro, il romanzo Fides edito da Il Vicolo, che narra di una storia d’amore sullo sfondo della prima guerra mondiale.

La presentazione si svolgerà venerdì 12 febbraio nell'auditorium di via Verdi alle 17. Il libro rende omaggio a Renato Serra, critico letterario e scrittore morto nel 1915, e alla bella e trasgressiva Fides Galbucci, la donna che Serra amò più di tutte le altre.

Parrini, che ha all’attivo numerose pubblicazioni letterarie in poesia e in prosa, ha insegnato drammaturgia nella scuola comunale di teatro l’Artimbanco di Cecina dal 1995 al 2003, anno in cui fonda con Roberto Veracini, Eleonora e Michele Bracciali il Teatro dell'Anima, una singolare esperienza di teatro di parola e in versi, con centinaia di letture sceniche, spesso accompagnate da musica dal vivo e portate in giro per l’Italia con allestimenti in teatri, chiese e piazze.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 27 i nuovi casi di Covid-19 segnalati nei territori che ricadono nell'ambito Valli Etrusche che comprende la Bassa Val di Cecina e la Valdicornia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità