Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:CECINA18°32°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Contratto Maldini e Massara con il Milan: «All'ultimo abbiamo rinnovato, sono molto felice»

Attualità domenica 14 novembre 2021 ore 08:25

Inaugurate due nuove residenze sanitarie

L'inaugurazione della Rsa Cecina (Foto condivisa sulla pagina Facebook del Comune di Cecina)

Nella struttura 160 posti letto totali, di cui 20 destinati a persone affette da disabilità cognitive. Attivi un Centro Diurno e altri servizi



CECINA — Inaugurate le nuove Residenze Sanitarie Assistenziali di Cecina: Rsa Cecina e Rsa Parco del Tombolo. Presenti alla cerimonia, il sindaco Samuele Lippi, la giunta comunale, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, monsignor Marco Fabbri, parroco del Duomo della città che ha benedetto le due nuove strutture, gli Amministratori Delegati di Gruppo Gheron, Sergio e Massimo Bariani, Diego Carron presidente di Carron Spa, Gian Luigi Rocco Amministratore Delegato di Numeria Sgr e Arnaud Chretien presidente di Lifento, oltre alle principali Autorità militari e civili del territorio.

Le nuove Rsa sono ubicate in una traversa di via Aurelia Sud, in una zona tranquilla, poco distante dal mare e circondata dal verde dei secolari pini marittimi della Riserva naturale Tombolo, facilmente raggiungibile. Il complesso è costituito da due edifici adiacenti ma distinti, entrambi di tre piani, con ingressi separati e grandi giardini indipendenti. Rsa Cecina dispone di 80 posti letto in camere singole e doppie per anziani non autosufficienti, di cui 10 a bassa intensità assistenziale, mentre gli 80 posti letto della Rsa Parco del Tombolo sono destinati a persone con disabilità motoria, ai non autosufficienti, alla Residenzialità Sanitaria Intermedia e agli ospiti affetti da disabilità cognitivo-comportamentali, per i quali sono stati stati anche un giardino pensile protetto e una Stanza Snoezelen. In questo edificio è presente, inoltre, un Centro Diurno per il supporto quotidiano delle famiglie del territorio. Al piano terra di entrambe le Rsa sono dislocati gli ampi saloni dedicati alla socializzazione e alle attività ricreative e di animazione, le palestre e gli ambulatori, mentre ai due piani superiori si trovano le camere degli ospiti, tutte dotate di bagno dedicato, letti elettrici ergonomici, supporti elettrici di movimentazione e domotica. Direttore gestionale delle due Rsa è Federica Ghiroldi.

La progettazione è stata affidata allo Studio di Architettura Valori di Cecina, mentre la realizzazione dell’opera è stata affidata all’Impresa di costruzioni Carron Spa di Treviso.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo nuovo complesso che rappresenta un modello di edilizia ecocompatibile", hanno commentato Sergio e Massimo Bariani di Gruppo Gheron. “Certamente per la Toscana questo tipo di iniziativa e progetto è una novità che credo possa andare a rispondere al fabbisogno anche sommerso di sostegno e accoglienza per anziani e non auto-sufficienti", ha sottolineato il sindaco di Cecina Samuele Lippi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con una spettacolare rimonta finale, il nuotatore cecinese Dario Verani ha agguantato il primo posto nella maratona dei 25 chilometri in acque libere
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport