QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 12°14° 
Domani -1°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 10 dicembre 2018

Spettacoli venerdì 07 dicembre 2018 ore 11:29

Gli Angeli invadono il centro

Domenica 9 dicembre una parata di angeli invade il centro. Uno spettacolo itinerante unico, ideato appositamente per Cecina



CECINA — Una “corale” di angeli. Che invaderà il centro di Cecina, da viale Marconi a via Diaz, accompagnata dalla musica celestiale delle arpe. “La notte degli angeli” è lo spettacolo ideato appositamente per questo dicembre cecinese da MondoAmabile, la stessa direzione artistica che cura manifestazioni come Sognambula e Il Paese dei Balocchi. “L’idea degli angeli a Natale può sembrare forse poco originale ma in questo caso c’è molto di più: creeremo un contesto angelico, fatto di personaggi e artisti ma soprattutto da un’atmosfera - racconta Gianni Amabile -. Tutto nasce dall’esigenza di tornare in contatto con quella che è la parte più profonda e spirituale di tutti noi. Abbiamo tutti giornate caotiche, ricche di cose ed avvenimenti che ci allontanano dalla nostra interiorità. Con “La notte degli angeli” abbiamo voluto appunto creare un contesto che avvolga le persone”.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale, è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale. “Abbiamo deciso - rilancia il sindaco Samuele Lippi - di investire in questa idea per regalare ai cecinesi e a tutti coloro che scelgono il nostro centro per lo shopping un evento unico e speciale, qualcosa che caratterizzi il nostro Natale e abbiamo trovato l’idea degli angeli molto affascinante. Sono davvero curioso di vederne la realizzazione ed invito tutti ad incontrarli, domenica”.

Nello specifico si tratta di un evento itinerante: prenderà il via dalle 16.30 con due formazioni di angeli che a tratti si uniscono a formare un ensemble e un punto fisso con un trio di arpe che andranno poi anche a chiudere l’evento con un concerto finale in piazza Guerrazzi.

“Si tratterà di una sorta di parata di angeli - aggiunge il direttore artistico - nata mettendo insieme alcune delle migliori compagnie italiane”. Gli artisti sono 13 e interpretano angeli di varia natura. “Alcuni sono molto coreografici, praticamente dei quadri viventi; altri più dirompenti, sui trampoli, e poi quelli a piedi che amano interagire con le persone e con i bambini”.

Uno spettacolo che saprà sicuramente stupire.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità