Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:07 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 05 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Ibra in ritardo arriva grazie a un passaggio in moto in autostrada: il video

Attualità lunedì 22 febbraio 2021 ore 17:51

Focolaio Rsa Iacopini, i contagiati salgono a 51

L'Ausl è subentrata nella gestione sanitaria e nell’organizzazione dei servizi. Rimangono al momento due i casi di variante inglese individuati



CECINA — La Azienda Usl Toscana nord ovest è subentrata nella gestione sanitaria e nell’organizzazione dei servizi di pulizia all’interno della Rsa Iacopini mentre il dipartimento di prevenzione sta portando avanti tutte le procedure di verifica sulla positività degli ospiti e del personale di supporto.

Il numero dei contagiati nella struttura è salito a 51: gli ospiti positivi sono 24 su 37, 10 gli operatori sanitari su 36, 12 le suore su 13 e 5 gli ospiti del villaggio su 25, nei giorni prossimi saranno effettuati ulteriori tamponi e le relative sequenze per appurare se si tratta di variante inglese.

Attualmente i positivi sono o asintomatici o paucisintomatici, in 3 presentano sintomi moderati. Rimangono due i casi di variante inglese individuati.

“E’ molto importante – ha sottolinea la Asl – tener conto dei tempi di vaccinazione perché, come è ormai noto il vaccino, in particolare nelle persone anziane, raggiunge il picco di copertura dopo 7/10 giorni dalla somministrazione della seconda dose. Stiamo anche verificando le date delle vaccinazioni e dei relativi richiami in modo da essere certi che al momento del contagio le coperture fossero totali. Nonostante ciò ricordiamo che il vaccino copre per il 95% e che la risposta immunitaria varia a seconda dell’età”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità