Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 19 aprile 2024 ore 19:23

Ciclovia Tirrenica, avanti con i progetti

Foto di repertorio

Progettazione sbloccata grazie alla collaborazione dei Comuni di Cecina e Bibbona con la Regione Toscana



CECINA — Sbloccata la progettazione della Ciclovia Tirrenica. Il Comune di Cecina ha fatto sapere che con la recente deliberazione Commissariale n. 88 del 15 Aprile, è stato ratificato l’accordo integrativo approvato dalla Regione Toscana, in modo da sbloccare l’impasse creatasi a seguito della richiesta di modifiche progettuali da parte della Soprintendenza.

Con l’approvazione dell’Atto Integrativo all’Accordo di Programma tra Regione Toscana e i Comuni di Bibbona e di Cecina, si potrà mantenere il contributo straordinario già ottenuto per la progettazione della Ciclovia Tirrenica ed apportare le modifiche alla progettazione definitiva richieste dalla Soprintendenza, senza costi aggiuntivi per l’amministrazione Comunale, e soprattutto senza rallentamenti per la successiva progettazione esecutiva. Quest’ultima infatti è già stata finanziata con risorse reperite nell’ambito della green community che ha assegnato, a favore del Comune di Cecina, le risorse necessarie alla progettazione esecutiva per il “Tronco Bibbona - Cecina della ciclovia Tirrenica”, così come risulta da delibera commissariale n. 40 del 7 Dicembre 2023.

Un lavoro intenso tra gli uffici tecnici dei comuni di Cecina e Bibbona e sopratutto alla collaborazione con l’assessore regionale al turismo e i relativi uffici regionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno