Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 24 luglio 2015 ore 12:11

Blitz in spiaggia contro gli abusivi

Immagine di repertorio

Da Marina a Donoratico: sequestrati circa mille articoli fra abiti e altri oggetti e 3 multe per 15mila euro, ma c'è anche l'uso di false generalità



CASTAGNETO CARDUCCI — Un’operazione interforze contro l’abusivismo commerciale e anticontraffazione, predisposta dalla questura di Livorno- E' quanto avvenuto ieri, 23 luglio, sull’arenile di Castagneto Carducci, da Marina fino a Donoratico.

Sequestrati circa mille articoli tra capi d’abbigliamento, oggettistica da mare e giocattoli, messi in vendita dagli abusivi senza alcuna licenza, e alcune borse con marchio contraffatto

Inoltre, sono state effettuate 3 contravvenzioni per violazione di norme sul commercio nelle aree demaniali per un totale di 15 mila euro

Sempre nell’ambito dell’operazione, sono state poi contestate 2 violazioni per vendita di oggetti con il marchio contraffatto, e sostituzione di persona con uso di generalità false. In particolare, in quest’ultimo caso, si è accertato che un cittadino italiano di origine marocchina, non in possesso di documenti di identità, che stava vendendo oggettistica sull’arenile, aveva falsamente dichiarato di chiamarsi come un suo ex connazionale in possesso delle prescritte autorizzazioni.

Le forze dell’ordine, polizia, carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale, Polizia Provinciale e Municipale e tre equipaggi del reparto prevenzione crimine di Firenze, combattono dunque a più riprese il fenomeno degli abusivi. E fra l'oggettistica varia, le false borse griffate sono oltre una decina. Le indagini degli investigatori proseguiranno per capire la provenienza della merce contraffatta e i controlli lungo la costa proseguiranno nelle prossime settimane.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno