Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 06 giugno 2023 ore 16:42

Nuovi parcheggi e ordinanze in vista dell'estate

In vista dell’inizio della stagione estiva sono stati anche realizzati lavori di manutenzione stradale e protezione delle dune



BIBBONA — Sono state ultimate in questi giorni le operazioni di messa a dimora di 40 essenze di frassino ossifillo, con il relativo impianto di irrigazione, nell’area adibita a parcheggio pubblico in via dei Cavalleggeri Nord a Marina di Bibbona. 

“L’area - ha spiegato il sindaco Massimo Fedeli - è stata acquisita al patrimonio comunale grazie ad un accordo con il Demanio Forestale: quasi duecento posti auto che hanno permesso di dare una risposta significativa a tutti coloro che scelgono per la loro meta turistica la spiaggia lungo la pineta della Riserva dei Tomboli”.

“Questa operazione ha un impatto positivo in termini di decoro e di riqualificazione - ha sottolineato l’assessore Enzo Mulè - ma si propone anche e soprattutto come un intervento di sostenibilità ambientale in quanto gli alberi contribuiranno all’assorbimento della CO2 e mitigheranno l’effetto isola di calore del contesto territoriale, incrementando altresì la biodiversità”.

Tutto questo rientra nell’asset fondamentale di un progetto più ampio teso alla pianificazione e alla gestione del verde urbano di tutto l’ambito territoriale comunale, iniziato grazie ad un protocollo stipulato con la società Scapigliato, che consentirà in autunno di mettere a dimora ulteriori piante.

In vista dell’inizio della stagione estiva sono stati anche realizzati lavori nell’ambito della manutenzione stradale e pedonale. In particolare sono stati ripristinati e messi in sicurezza ampi tratti di marciapiedi prospicienti la via dei Melograni e la via dei Cavalleggeri Nord. Anche il viale ciclo-pedonale che attraversa i lotti A-B-C è stato oggetto di interventi significativi di ripristino. Infine sull’arenile sono stati eseguiti tratti di recinzione a protezione delle dune. Intervento quest’ultimo in fase di sviluppo in quanto è prevista a breve tale iniziativa anche nella zona sud del litorale.

Pubblicata inoltre l’ordinanza con cui vengono disciplinati l’utilizzo delle spiagge e l’attività balneare. La stagione balneare ha preso il via il 1 Giugno e termina il 30 Settembre, mentre l’attività delle strutture balneari deve cominciare entro il 15 Giugno e terminare non prima del 15 settembre. Si ricorda che non è consentito lasciare oltre il tramonto e prima dell’orario di balneazione sulle spiagge libere ombrelloni, sedie a sdraio e tende, così come permangono i divieti di campeggiare e accendere fuochi.

Per quanto riguarda i cani in spiaggia, tra il 1 Giugno e il 30 Settembre è vietato portare animali, anche se con museruola e guinzaglio, in spiaggia. I titolari delle concessioni demaniali hanno comunque la facoltà di accoglierli all’interno della propria struttura. Per gli animali è stato individuato un tratto di arenile dedicato in località Tombolo Nord, dove è consentito loro l’accesso. La Bau Beach è appositamente delimitata con cartelli e raggiungibile sia lato mare che dalla pineta. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno