QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 23 marzo 2019

Attualità sabato 16 febbraio 2019 ore 18:02

Festa grande per la nuova scuola di Donoratico

Al taglio del nastro, questo pomeriggio, presente anche l'assessora regionale Cristina Grieco, che ha elogiato la determinazione del Comune



CASTAGNETO CARDUCCI — "Un proverbio africano dice che per educare un bambino ci vuole un intero villeggio. Questa scuola - ha detto l'assessora regionale Cristina Grieco, con deleghe a istruzione, formazione e lavoro - è la dimostrazione plastica di tale antico detto, perché tutto il territorio si è mobilitato per realizzare questa sede scolastica". E rivolta ai giovani studenti: "Adesso avete un istituto sicuro, bello, rispettoso dell'ambiente. E' un grande regalo, quello che ricevete. Ora dovete preservarlo per consegnarlo a chi verrà dopo di voi".

Per l'inaugurazione della nuova sede della scuola secondaria di primo grado di Donoratico, svoltasi oggi, assieme a Grieco c'erano la sindaca di Castagneto Sandra Scarpellini,  i consiglieri regionali Francesco Gazzetti e Gianni Anselmi, la giunta comunale, i rappresentanti dei Comuni limitrofi, i consiglieri comunali, tanti ragazzi e tanti cittadini.

“Un momento importante che ogni sindaco vorrebbe vivere quando viene chiamato ad amministrare una territorio - ha detto la prima cittadina -. Una nuova scuola è il risultato di essere comunità, di pensare, progettare il futuro, dare opportunità con il coinvolgimento, la collaborazione e la partecipazione di tutti".

L'assessora Grieco ha evidenziato "il gioco di squadra" delle varie istituzioni, a cominciare dalla "determinazione dell'amministrazione comunale", che ha permesso la realizzazione di questa sede. La Regione ha fatto la programmazione che ha consentito il finanziamento "arrivato in gran parte da questa Europa, spesso denigrata, che però è anche l'Europa delle opportunità".

La nuova sede, in piazzale Europa a Donoratico, è costata circa 2 milioni 400mila euro, di cui 300mila messi dal Comune di Castagneto e 1 milione 900mila dalla Regione attraverso i fondi europei Bei.

Parole di "sincero ringraziamento" sono state spese dall'assessore Grieco a favore della sindaco Scarpellini, della quale ha evidenziato la "determinazione a volere la realizzazione di un nuovo edificio che vuole essere anche una comunità educativa e scolastica".

"Se pensiamo che investire nella scuola e nell'istruzione costi troppo - ha concluso la Grieco -, pensiamo a quanto costerebbe non investire nella scuola e quindi nel nostro futuro".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Politica

Attualità