Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:CECINA23°30°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»
Trump alla convention di Milwaukee: «Sono qui davanti a voi per la grazia di Dio»

Attualità martedì 30 aprile 2024 ore 07:00

Agricoltori a raccolta, 80 anni di Coldiretti

Gli agricoltori della provincia di Livorno si danno appuntamento per l'assemblea pubblica. Focus su reddito, salute e salvaguardia del Made in Italy



BIBBONA — Coldiretti festeggia i suoi primi 80 anni con una assemblea pubblica al Park Hotel Marinetta di Marina di Bibbona alle ore 15,30. Chiamati a raccolta 300 agricoltori della provincia di Livorno per celebrare gli 80 anni di storia dell'organizzazione agricola ripercorrendo dalla nascita nel 1944 per opera di Paolo Bonomi alle conquiste per il mondo agricolo fino alle nuove battaglie a tutela del reddito delle imprese, della salute dei cittadini e della salvaguardia del Made in Italy.

In tutte le aziende agricole sventoleranno le bandiere gialle e campeggeranno in giro per l’Italia striscioni legati alle richieste contro le importazioni sleali, il falso made in Italy o quella per la richiesta di un piano invasi che, soprattutto in questo periodo storico, può e deve diventare un valido alleato contro i cambiamenti climatici.

Tanti i temi al centro dell’assemblea: dalla revisione della Politica Agricola Comune all’abolizione del codice doganale, dalla raccolta firme per chiedere al prossimo parlamento Eu di rendere obbligatoria l’etichetta di origine su tutto il cibo a livello comunitario all’aumento dei controlli nei porti e nelle frontiere fino ai numerosi dossier europei modificati proprio grazie al lavoro e al pressing di coerenza di Coldiretti come il regolamento sugli imballaggi e sul ripristino della natura, all’uso dei fitofarmaci che avrebbe ridotto del 30% la produzione agricola. Ed ancora l’emergenza fauna selvatica che causa milioni di euro di danni nelle campagne toscane ogni anno e rappresenta un pericolo per la sicurezza stradale.

All’assemblea, aperta dal presidente provinciale Simone Ferri Graziani, interviene il Responsabile Nazionale Ambiente e Territorio di Coldiretti Stefano Masini. Modera i lavori il direttore provinciale Giovanni Duò.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
4 alveari con 200mila api controllate da sensori per monitorare la biodiversità e utilizzo delle mappe satellitare in accordo con Esa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità