Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:CECINA8°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Politica lunedì 05 dicembre 2022 ore 16:10

"Il ponte crollato ci spinga a più controlli"

La consigliera pentastellata in Consiglio regionale Galletti presenterà un'interrogazione dopo il cedimento del ponte tra Canneto e Monteverdi



MONTEVERDI MARITTIMO — Intervenire il prima possibile per ripristinare la viabilità e valutare lo stato di salute di tutti i ponti in Provincia di Pisa. Questo il duplice obiettivo che la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Irene Galletti, vuol perseguire con un'interrogazione sul crollo del ponte di Monteverdi Marittimo, che arriverà in Consiglio regionale.

"Il cedimento improvviso nel tratto di strada provinciale che collega Monteverdì Marittimo e Canneto poteva avere ben altre conseguenze - ha spiegato - fortunatamente, nessuna persona è rimasta coinvolta, ma questa tragedia sfiorata costringe noi tutti a interrogarci sull’effettiva sicurezza delle strade provinciali in tutto il territorio toscano".

"Nonostante il Movimento 5 Stelle, durante la scorsa legislatura, abbia promosso atti per rimediare alla disastrosa riforma delle Province promossa dal Governo Renzi, che ha lasciato gli enti senza risorse per adempiere alle proprie funzioni - ha aggiunto - le strade provinciali e i ponti che le collegano continuano a deteriorarsi e, in alcuni casi, a crollare o a non ricevere le necessarie opere manutentive nei tempi più opportuni".

In particolare, in Provincia di Pisa, ci sono circa 400 ponti, molti dei quali costruiti ormai oltre 50 anni fa. "Non solo vogliamo conoscere i dati più recenti relativi alle verifiche effettuate sul ponte della provinciale poi crollato - ha concluso Galletti - ma vogliamo anche sapere quale sia lo stato di salute attuale degli altri ponti della Provincia e se siano state stanziate le necessarie risorse per gli interventi più urgenti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento Provinciale Rifiuti Zero di Livorno ha promosso un incontro pubblico, Rosignano nel Cuore e 5 Stelle annunciano interrogazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Rubina Rovini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità