Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:14 METEO:CECINA19°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 20 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pallavolo maschile, l'Italia è campione d'Europa: il punto decisivo e l'esultanza

Attualità martedì 07 giugno 2016 ore 11:52

Il fiume si tinge di scuro

Le chiazze sospette (foto di Arpat)

Misteriose chiazze sulla superficie del Cecina. Sono intervenuti i tecnici di Arpat. Potrebbe trattarsi di una fioritura anomala di alghe



MONTECATINI VDC — Il fiume Cecina si tinge di scuro: nervature anomale sul pelo dell'acqua hanno attivato i tecnici di Arpat. Per far luce sulla natura delle chiazze il personale del dipartimento di Pisa è intervenuto il 4 giugno in località Ponteginori, a seguito di una richiesta dei vigili del fuoco di Saline di Volterra.

Il sopralluogo, protrattosi per circa 3 ore, è stato effettuato congiuntamente al personale dei vigili, che hanno messo a disposizione una piccola imbarcazione consentendo di scendere direttamente sul fiume e di risalirlo per alcune centinaia di metri.

Nel corso dell'intervento, comunica Arpat, è emerso quanto segue:

  • sul fiume erano presenti chiazze di color bruno scuro depositate in sospensione sulla superficie dell'acqua;
  • le chiazze erano presenti in particolar modo lungo la sponda sinistra del fiume dove l'acqua risultava più ferma;
  • il fenomeno era visibile in un tratto compreso tra il ponte del paese Ponteginori per circa 300 metri a monte;
  • non sono state rilevati odori particolari.

Il personale dei Vigili del Fuoco, a scopo precauzionale, ha provveduto a posizionare una barriera contenitiva, sul fiume, in prossimità del ponte al fine di trattenere le chiazze scure in sospensione.

E' stato quindi effetuato un campionamento dell'acqua del fiume. Le prime analisi di laboratorio hanno rilevato la presenza di una fioritura algale.

Si evidenzia che l'episodio si è verificato a seguito delle intense precipitazioni dei giorni precedenti. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo in un primo momento è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Cecina, poi trasferito a Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità