Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:40 METEO:CECINA12°16°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Eto'o perde la testa e prende a calci un blogger dopo Brasile-Corea del Sud

Attualità lunedì 15 febbraio 2016 ore 16:29

Le prossime tappe di Sei Toscana

Proseguono gli incontri pubblici con il nuovo gestore del servizio di raccolta rifiuti per illustrare le prossime azioni in programma



SAN VINCENZO — Proseguono gli incontri pubblici di Sei Toscana. È la volta di Castagneto Carducci, San Vincenzo e Sassetta che come per Piombino, Campiglia Marittima e Suvereto, da qualche mese ricadono nel bacino dell’ATO Toscana Sud.

L'iniziativa è in programma mercoledì 17 febbraio: alle ore 18 a Donoratico presso la sala conferenze del Centro Diurno, alla presenza del sindaco Sandra Scarpellini e della Giunta comunale; alle ore 21 sarà la volta di San Vincenzo presso la sala consiliare all’interno della Torre, dove si parlerà della gestione dei rifiuti anche per il comune di Sassetta. Per SEI Toscana confermate le presenze dell’amministratore delegato Eros Organni, del direttore tecnico Sergio Trucco e del responsabile provinciale Giuseppe Tabani.

“Con l’ingresso di Sei Toscana nella gestione dei rifiuti nel nostro territorio – ha dichiarato il sindaco di San Vincenzo Alessandro Bandini – ci aspettiamo che il servizio sia il più efficiente possibile e che possa andare incontro alle necessità dei cittadini di San Vincenzo e dei turisti che frequentano la nostra cittadina. Vorremmo, inoltre, portare a livelli elevati la raccolta differenziata e sviluppare altri servizi che possano rispondere alle esigenze di tutta la comunità.”

Per il sindaco di Sassetta Luciano Cencioni “è importante che vi siano momenti come questi, grazie ai quali poter mettere in contatto i cittadini con chi gestisce il servizio, nell’ottica di una proficua collaborazione per raggiungere obiettivi rilevanti in termini di efficienza ed efficacia dei servizi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I controlli dei carabinieri hanno fatto emergere delle irregolarità che potevano mettere a rischio l'incolumità dei lavoratori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità