QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 13° 
Domani 10°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 18 novembre 2019

Attualità mercoledì 24 giugno 2015 ore 02:35

Un premio per Capossela e per i No Tav

Il festival di Castiglioncello 'Inequilibrio' ospita il premio 'Lo Straniero' della rivista di Goffredo Fofi. Fra i premiati anche Tullio Pericoli



ROSIGNANO MARITTIMO — Quest’anno il festival di teatro e danza a Castiglioncello Inequilibrio, raccogliendo il testimone dal festival di Santarcangelo, ospiterà il Premio Lo Straniero (domenica 28 giugno ore 11 La Limonaia), che i redattori e collaboratori della rivista di “arte, cultura, scienza e società”, Lo straniero di Goffredo Fofi, attribuiscono ogni anno, sin dal lontano 1997. 

Tra i premiati di quest’anno ci sarà Tullio Pericoli del quale il castello Pasquini ospiterà una mostra dal titolo Una storia di segni. Le incisioni di Tullio Pericoli (28 giugno- 23 agosto 2015), che s’inaugurerà domenica 28 giugno, alle 19 alla presenza dell’artista. 
Oltre a Pericoli, saranno premiati Vinicio Capossela, gli editori Rosellina Archinto e Roberto Keller, i registi cinematografici Laura Bispuri e Saverio Costanzo, Saverio La Ruina, Alba Rohrwacher, il critico cinematografico Paolo Mereghetti, lo scrittore Maurizio Torchio. 

Anche No-Tav, ai quali andrà un premio come rappresentanti del movimento di disobbedienza civile forse più avanzato e certamente più radicale nell’Italia recente. 

Sabato e domenica, giorno in cui sarà consegnato il Premio, sono in programma quattro incontri, uno su Disobbedienza civile e grandi opere: l’esperienza dei no TAV al quale partecipa Luca Giunti (Commissione Tecnica dei no Tav), Luca Rastello (giornalista e scrittore) e coordina Enzo Ferrara. Sempre sabato alle 17 si parlerà de Il cinema italiano, quello vero partecipano Paolo Mereghetti (critico cinematografico), Laura Bispuri (regista) Alba Rohrwacher (attrice), Saverio Costanzo (regista); coordina Dario Zonta. 

Domenica alle 17 si parlerà di Teatro, musica, letteratura, esperienze radicali. Partecipano Vinicio Capossela (musicista e scrittore), Maurizio Torchio (scrittore),Saverio La Ruina (drammaturgo, regista attore) e Goffredo Fofi.

Il festival Inequilibrio, organizzato da Armunia, che è giunto alla 18esima edizione, è in programma al castello Pasquini a Castiglioncello per due lunghi fine settimana, da mercoledì 24 a domenica 28 giugno e da mercoledì 1 a domenica 5 luglio. Numerosi gli spettacoli di teatro e danza e gli artisti presenti.



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca