Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 31 gennaio 2024 ore 13:35

Due nuovi ambulatori per le visite pneumologiche

Foto di repertorio

Nei distretti di Rosignano e Venturina sarà possibile prenotare le prime visite con i medici Giulio Bardi e da Francesca Mannucci



PROVINCIA DI LIVORNO — Da Febbraio ai distretti di Rosignano e Venturina sarà possibile effettuare visite pneumologiche con posti riservati agli assistiti dei medici di famiglia che fanno riferimento a questi distretti. Saranno prenotabili le prime visite, anche con spirometria, prescritte dal medico curante e le eventuali rivalutazioni dei pazienti.

Questi due ambulatori pneumologici di prossimità, effettuati da Giulio Bardi e da Francesca Mannucci, vanno ad aggiungersi a quelli attivi già da alcuni mesi all’Isola d’Elba, presso i distretti di Marina di Campo e Porto Azzurro, condotti da Liborio Sardo e Guido Vagheggini. Sono tutti dotati della stessa cartella clinica elettronica utilizzata nei reparti ospedalieri, per permettere una gestione integrata tra specialisti e medici di famiglia delle persone affette da malattie respiratorie croniche, e facilitarne l’accesso alle cure specialistiche appropriate.

Soddisfazione da parte della direzione della Asl per l’attivazione di questi nuovi servizi. “L’apertura degli ambulatori pneumologici con posti dedicati alla popolazione residente – ha affermato la direzione aziendale – porterà sicuramente un beneficio per tutti, in particolare per quella parte di cittadini che hanno difficoltà a spostarsi. Vogliamo ringraziare Guido Vagheggini per l'impegno nel coordinare il percorso dell'insufficienza respiratoria nelle province di Livorno e di Pisa, Roberto Andreini, direttore del dipartimento Specialità mediche dell’Asl, e tutti i sanitari che, nonostante le difficoltà a reperire personale medico, stanno garantendo i servizi in tutti i territori con competenza e professionalità”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno