QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 17°27° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 20 giugno 2019

Attualità mercoledì 04 novembre 2015 ore 11:26

Un viaggio nella cucina dell'antica Roma

Immagine di repertorio: Fuori Expo

Non è solo un libro di ricette antiche, reinterpretate con i prodotti di eccellenza del territorio dagli chef stellati Luciano Zazzeri e Marco Stabile



ROSIGNANO MARITTIMO — L'appuntamento è per sabato 7 novembre, alle ore 18, all’Auditorium di Villa Pertusati a Rosignano Marittimo: si terrà la presentazione del volume “Taste Archeology.Campagna di scavi gastronomici nelle ricette della nostra storia”.

Il libro è il primo frutto di un progetto editoriale dedicato alle eccellenze eno-gastronomiche del territorio che, come sottolinea l’assessore al Turismo, Commercio e Agricoltura del Comune di Rosignano Marittimo Licia Montagnani “nasce dalla ricerca di un sistema innovativo di promozione culturale e turistica del nostro territorio”.

Il volume offre un viaggio nell’antica gastronomia romana, di cui ripercorre storia, abitudini e curiosità, riproponendo una ventina di antiche ricette reinterpretate con i prodotti di eccellenza del  territorio dai due chef stellati toscani, Luciano Zazzeri, patron del ristorante La Pineta di Bibbona e Marco Stabile, patron del fiorentino L’Ora d’Aria e Presidente dei Jeunes Ristorateurs d’Europe. Un modo per dialogare con i nostri antenati rintracciandone l’eredità anche in termini di cultura alimentare ma, allo stesso tempo, di riconoscere e comprendere le differenze che la lunga storia trascorsa ha inevitabilmente apportato.

Cultura e territorio  sono un binomio che comprende infinite varianti di interpretazione, aventi come cornice paesaggi, siti archeologici, prodotti locali ed una sorta di magica consapevolezza delle nostre origini che ci portiamo nel DNA senza esserne coscienti e che con questo libro vogliamo svelare e portare all’attenzione di un pubblico vasto ed internazionale. – afferma Montagnani –Grazie alla passione e competenza della Responsabile del Museo Archeologico Edina Regoli le storie romane ed etrusche ci svelano un mondo che ancora ci appartiene, possiamo raccontare attraverso il cibo e le ricette romane la nostra evoluzione che a tratti sembra subire battute di arresto, scoprendo quante tradizioni ancora ci appartengono

"Agli chef stellati Marco Stabile e Luciano Zazzeri il compito di rielaborare con il loro grande estro, internazionalmente riconosciuto, le ricette di Apicio che imbandivano le tavole degli antichi romani ed i piatti realizzati saranno elemento di comparazione e sorpresa in un mondo gastronomico che spesso si autocelebra convinto di essere innovativo - prosegue l'assessore - Attraverso i reperti archeologici dei nostri Musei, la storia documentata, due grandi chef stellati e i prodotti delle nostre aziende, raccontiamo una storia facile ed immediata, ma non per questo meno importante, cerchiamo di interessare in un modo meno accademico ma forse più efficace, invitiamo a visitare i siti archeologici, le aziende agricole, i luoghi sia marini che collinari che sono testimonianza di un passato che è ancora tangibile nella nostra quotidianità".

"Questo progetto è nato con amore ed ha trovato in Augusto Mugellini, Presidente della Fondazione Cassa Risparmio di Volterra, sempre attenta alle esigenze del territorio, e nella Casa Editrice Pacini, eccellenza dell’editoria d’arte e cultura, due validi e appassionati partner - spiega Montagnani - E così ha preso forma il libro, che è stato presentato in anteprima al Fuori Expo della Toscana il 1 ottobre e che verrà distribuito nei book shop museali e nelle librerie italiane e straniere".

Infatti, oltre alle copie istituzionali che verranno distribuite nei canali della comunicazione e promozione, il libro “Taste Archeology con testo in italiano ed inglese, sarà messo in vendita e con le royalty derivanti al Comune di Rosignano Marittimo si andrà a contribuire al restauro e alla valorizzazione del patrimonio del Museo Archeologico

Il programma di sabato prevede in una tavola rotonda cui, oltre al Sindaco, Alessandro Franchi e all’Assessore Licia Montagnani, parteciperanno il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, Augiusto Mugellini, la curatrice del volume, Edina Regoli, lo chef Luciano Zazzeri, la giornalista e ambasciatrice di We-Women for Expo Stefania Aphel Barzini, il giornalista de La Stampa, Pierangelo Sapegno, l’archeologo Franco Cambi dell’Università di Siena e, in qualità di conduttore, Giorgio Dracopulos giornalista eno-gastronomico. A seguire i ragazzi dell’Istituto Alberghiero Enrico Mattei di Rosignano Marittimo, con la guida dei docenti e di Luciano Zazzeri, offriranno ai presenti una degustazione a tema con ricette tratte dal volume. Il vino è stato gentilmente offerto dall’azienda agricola Paltratico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Politica

Politica