Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca domenica 23 ottobre 2022 ore 14:25

Ruba soldi e carte di credito, scatta la denuncia

Grazie alle telecamere i carabinieri hanno individuato l’autore del furto denunciato da turisti stranieri



ROSIGNANO MARITTIMO — I militari della Stazione Carabinieri di Castiglioncello, dopo una serie di accertamenti ed indagini, hanno denunciato un 48enne cittadino di origine tunisina, residente a Prato gravemente indiziato di aver perpetrato un furto all’interno di un’autovettura di alcuni turisti stranieri appropriandosi di soldi e carte di credito.

Era la mattina del 20 Luglio 2022 quando una coppia di cittadini dell’Est Europa si presentarono preso la caserma di Castiglioncello per denunciare che, nel corso della notte, ignoti avevano rubato all’interno della loro auto 400 euro, 400mila fiorini ungheresi (equivalenti a circa mille euro) e le loro carte di credito.

I militari hanno subito avviato le indagini ed hanno accertato che, prima che le carte di credito fossero bloccate dai proprietari, una di queste era stata utilizzata all’interno di alcune tabaccherie di Livorno con piccoli acquisti, verosimilmente per evitare di digitare il pin, per un importo complessivo di 63 euro.

Accurati sopralluoghi avevano consentito di individuare diverse telecamere, sia interne che esterne ed acquisiti i filmati, i militari hanno verificato che poco dopo l’acquisto di alcuni pacchetti di sigarette, l’uomo si allontanava a bordo di un’autovettura intestata ad una donna ma in uso ad un cittadino tunisino, 48 enne, gravato da diversi precedenti specifici, residente a Prato ma in quel periodo domiciliato a Livorno. 

Dopo ulteriori riscontri, i carabinieri hanno denunciato l’uomo per furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di credito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità