comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 24°26° 
Domani 23°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Salvini: «Se quello che si dice dei verbali Cts fosse vero, Conte andrebbe arrestato»

Attualità venerdì 06 dicembre 2019 ore 15:30

Prestiti per le imprese danneggiate dal maltempo

Per le imprese danneggiate dal maltempo il 16 e il 17 novembre la Regione Toscana ha attivato prestiti in microcredito a tasso zero



ROSIGNANO MARITTIMO — La Giunta Regionale ha attivato prestiti in microcredito fino a 20 mila euro, a tasso zero, a beneficio delle aziende (non agricole) e dei liberi professionisti che hanno subito danni a seguito delle forti piogge e del maltempo che hanno colpito la Toscana, tra cui il Comune di Rosignano Marittimo, il 16 e 17 novembre 2019.

Per richiedere il prestito basterà un'autodichiarazione con i danni subiti e gli interventi conseguenti da finanziare, per un importo di almeno cinquemila euro. I moduli per il microcredito sono già disponibili sul portale www.toscanamuove.it nella sezione "Bandi gestiti". La misura è quella che riguarda le imprese colpite da calamità naturali, attivata la prima volta nel 2017. Sono ammesse tutte le spese connesse alla ripresa e al rilancio delle attività danneggiate: ovvero investimenti per riparare o acquistare nuovi macchinari al posto di quelli non più utilizzabili, interventi su operare murarie, i veicoli o l'acquisto di materie prime, semilavorati e prodotti finiti, le spese per la rimozione o lo smaltimento di detriti e fango ed altri costi generali.

Le imprese interessate non dovranno fornire nessuna garanzia preliminare, perché la perizia sarà richiesta al momento della rendicontazione. Le pratiche relative ai prestiti, sui quali sarà possibile richiedere un anticipo fino all’80%, saranno gestite da Fidi Toscana. Una volta firmato il contratto, le imprese avranno un anno di tempo per eseguire gli interventi dichiarati e il finanziamento ricevuto potrà essere restituito da tre a dieci anni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca