Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca martedì 19 dicembre 2023 ore 13:59

L'acquisto online si rivela una truffa

Un uomo attirato dal prezzo conveniente per un escavatore ha versato le somme richieste senza, però, mai ricevere quanto acquistato



ROSIGNANO MARITTIMO — I carabinieri della Stazione di Castiglioncello, al termine di indagini e accertamenti, hanno identificato e denunciato per truffa un 49enne piemontese.

Ricostruendo l'accaduto, un 65enne di Castiglioncello aveva individuato nell’area marketplace di un noto social un mini escavatore da acquistare, pubblicizzato al prezzo particolarmente conveniente di 1.100 euro. Contattato inizialmente via chat e successivamente tramite chiamata il sedicente venditore, le parti si sono accordate per effettuare un pagamento iniziale della metà della cifra totale, pari a 550 euro, tramite un bonifico bancario. Dopo aver effettuato il versamento, la vittima ha ricontattato il venditore e questi gli riferiva che per bloccare definitivamente l'escavatore necessitava del saldo dell'importo richiesto. Dopo aver effettuato il pagamento a saldo dell'importo per non rischiare di vedere sfumare l’acquisto, l’acquirente non è più riuscito a contattare il sedicente venditore.

Il 65enne ha quindi denunciato l’accaduto ai carabinieri della Stazione di Castiglioncello che hanno avviato le indagini sulle interlocuzioni e sui movimenti del denaro riuscendo così a risalire al 49enne, con precedenti di polizia, che dovrà rispondere del reato di truffa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Neri: "Non possiamo dare il via libera ad un’operazione che prevede sul nostro territorio il raddoppiamento della sottostazione esistente"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità