Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca venerdì 18 agosto 2023 ore 11:23

Dal controllo in auto all’arresto per droga

Un uomo è stato fermato perché era al telefono alla guida, ma i carabinieri hanno approfondito il controllo e scoperto il coltello e la marijuana



ROSIGNANO MARITTIMO — I Carabinieri della Stazione di Rosignano Marittimo nel corso di un’attività di controllo del territorio hanno tratto in arresto un 65enne, trovato in possesso di sostanza stupefacente e un coltello a serramanico.

L’uomo at ava chiacchierando con il telefonino appoggiato all’orecchio nonostante fosse al volante della sua auto. I carabinieri lo hanno fermato, scoprendo poi tutto il resto.

Dopo aver approfondito l’accertamento alla banca dati e per le circostanze di tempo e luogo, il 65enne ha iniziato a destare sospetto ed è stato sottoposto a controllo. L’intuizione dei militari si è rivelata fondata in quanto, dalla perquisizione veicolare hanno rinvenuto all’interno del vano portaoggetti circa 10 grammi di marijuana e un coltello a serramanico. I militari hanno esteso gli accertamenti presso la sua abitazione, in provincia di Grosseto, dove sono stati rinvenuti e sequestrati ulteriori 15 grammi di marijuana contenuta in più confezioni, 3 piante di cannabis indica del peso complessivo di circa 5 chilogrammi, materiale atto al confezionamento e circa 230 euro in banconote di vario taglio.

Il tutto è stato sottoposto a sequestro e con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti l’uomo è stato tratto in arresto.

L’uomo è stato anche sanzionato per utilizzo di telefono cellulare alla guida e mancata revisione, nonché deferito in stato di libertà per il possesso ingiustificato del coltello rinvenuto all'interno dell'autovettura. Sono scattati gli arresti domiciliari.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Neri: "Non possiamo dare il via libera ad un’operazione che prevede sul nostro territorio il raddoppiamento della sottostazione esistente"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità