Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:10 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Principe Filippo, colpi a salve di cannone in tutto il Regno Unito

Attualità venerdì 02 aprile 2021 ore 09:00

Cambiamenti climatici, nuovo impegno del comune

L'iniziativa nell'ambito del progetto Adapt finanziato sul programma Interreg Marittimo Italia - Francia 2014 - 2020



ROSIGNANO MARITTIMO — Il Comune di Rosignano Marittimo ha confermato l'impegno profuso sul tema del miglioramento della capacità di adattamento del territorio ai cambiamenti climatici, un tema questo al centro dell'Agenda europea e mondiale, che già dal 2017 grazie al progetto Adapt (Assistere l'adattamento ai cambiamenti climatici dei sistemi urbani dello spazio transfrontaliero) è entrato a far parte delle priorità dell'amministrazione.

Adapt, finanziato sul programma Interreg Marittimo Italia - Francia 2014 - 2020 con un contributo europeo di circa 235mila euro, ha permesso la realizzazione di studi e approfondimenti sulle conseguenze delle mutazioni climatiche nel nostro territorio individuando le soluzioni tecniche migliori per renderlo più resiliente; tra queste anche la realizzazione di un complesso sistema di allerta e monitoraggio delle onde di piena dei fossi Secco e Cotone che attraversano, in parte anche tombati, il centro urbano di Rosignano Solvay. Proprio al fine di capitalizzare i risultati di Adapt con delibera della Giunta n. 48 del 30 marzo scorso l'Amministrazione ha deciso di aderire ad una nuova proposta progettuale che permetta di proseguire il lavoro intrapreso sia dal punto di vista infrastrutturale che sotto il profilo della sensibilizzazione della popolazione.

"Questa nuova proposta progettuale - ha spiegato l'assessore all'Ambiente Vincenzo Brogi - ci porta a consolidare un partenariato strategico con enti attenti alle tematiche ambientali come Anci Toscana, Comune di Livorno, Cispel Toscana, Comune di Alghero, Comune di Sassari, Comune di Oristano, Comune di La Spezia, Comune di Savona, Comune di Vado Ligure, Communauté d'Agglomération de Bastia, Mairie d'Ajaccio, Département du Var, Fondazione Cima. Allo stesso tempo - ha proseguito Brogi - realizzeremo un ulteriore tassello del nostro Piano per l'adattamento ai cambiamenti climatici predisponendo un ulteriore sistema di allerta per gli allagamenti del sottopasso di Via dei Cipressi".

Per la realizzazione di questa ulteriore fase del progetto Adapt è stato richiesto un contributo di circa 40mila euro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 27 i nuovi casi di Covid-19 segnalati nei territori che ricadono nell'ambito Valli Etrusche che comprende la Bassa Val di Cecina e la Valdicornia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport